Giornata mondiale dei Diritti Umani: le iniziative a Latina

Nonostante l’incredibile sviluppo scientifico e tecnologico del mondo moderno, ci sono Paesi nel mondo nei quali il rispetto dei diritti universali di ogni essere umano non vengono rispettati e molti uomini e donne devono lottare per conquistare cose che per noi sembrano scontate. Troppo spesso la cronaca racconta di vicende terribili come i casi di Giulio Regeni e Patrick Zaki.

È per questo motivo che è fondamentale celebrare la Giornata mondiale dei Diritti Umani ogni anno anche in luoghi della terra in cui sulla carta gli uomini godono degli stessi diritti. Non è mai superfluo ricordare a tutti, soprattutto a chi dà per scontate tante cose, che esistono diritti che appartengono, dalla nascita, a ogni persona “senza distinzione alcuna, per ragioni di ‘razza’, di colore, di sesso, di lingua, di religione, di opinione politica o di altro genere, di origine nazionale o sociale” come afferma la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani approvata a Parigi nel 1948 al termine della seconda Guerra Mondiale.

Per questo anche a Latina da alcuni anni la Giornata mondiale dei Diritti Umani viene celebrata con una serie di iniziative: incontri, dibattiti, letture ed eventi culturali. Anche quest’anno, nonostante le restrizioni dovute al contenimento dell’epidemia di Coronavirus, Latina non mancherà di celebrare una giornata così importante.

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Latina in collaborazione con alcune associazioni locali come Primo Contatto, Emergency, la sezione di Latina di Amnesty International, il Club Unesco di Latina e Polygonal hanno ideato un programma di eventi che saranno visibili sulla pagina Facebook del Comune ma che saranno trasmessi dal Museo Cambellotti che in questa occasione diventerà un vero e proprio studio televisivo.

Tre giorni di appuntamenti dedicati a temi importanti e di incredibile attualità, si partirà nel pomeriggio di giovedì 10 dicembre per poi proseguire nelle giornate di sabato e domenica. Tutte le iniziative saranno trasmesse in diretta streaming sulla pagina Facebook del Comune di Latina.

Il programma della manifestazione:

Giovedì 10 dicembre
Ore 18.00 Iniziativa Dell’Unesco Di Latina
Verrà Celebrata La Giornata Mondiale Dei Diritti Umani In Collaborazione Con La Scuola Da Vinci - Rodari Attraverso Letture Collettive, Interventi Dei Ragazzi, Intrattenimenti Musicali.

Sabato 12 Dicembre
La Dignità dell’umanità a cura del Comune di Latina e del collettivo Primo Contatto. Dal Museo Civico Duilio Cambellotti, con la regia di Renato Chiocca.
Ore 11.00  Liberi dalla paura e dalla discriminazione
Carlo Miccio e Patrizia Ciccarelli dialogano con Rosario Coco, Autore Di “Storie Di Fuorigioco” (Villaggio Maori), Sei Racconti Sull’amore e La Discriminazione Fuori E Dentro i Campi di Calcio, e Cristiana Alicata e Filippo Paris, Autori Della Graphic Novel “Qui C’è Tutto Un Mondo” (Tunuè), Un Viaggio Nell’identità di Genere e la Malattia Psichica. Interverrà Valerio Vitale Dell’arcigay Di Latina.
Ore 15.00 Letture Tratte Dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani
con Clara Galante
A seguire Del Diritto alla Cura e la Cura Come Diritto Universale: Medici a Confronto
Lavinia Bianchi dialoga con Eleonora Dotti, Team Leader del Gruppo Covid e Open Arms Di Emergency Italia, Pietro Bartolo, Europarlamentare e a lungo medico di Lampedusa, con il Sindaco di Latina Damiano Coletta.
Ore 16.00 Il Diritto Alla Verità: Le Storie di Giulio Regeni e Patrick Zaki
Carlo Miccio e Silvio Di Francia dialogano con il Presidente di “A Buon Diritto” Luigi Manconi e con Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International in Italia. È Previsto l’intervento di Alessandro Allocca, corrispondente da Londra per Repubblica Tv e autore insieme al regista Pif del video-reportage “La Bici Di Giulio”.
Ore 17.00 Libia: da dove è giusto fuggire e dove non è lecito distogliere lo sguardo
Roberto Pergameno dialoga don Mahamadou Ba e con la scrittrice e attivista per i diritti umani Sarita Fratini.
A seguire La Battaglia delle Donne
 video del Collettivo Primo Contatto con intervista ai famigliari dei pescatori di Mazara Del Vallo detenuti a Bengasi.
Ore 18.00 Folk Politik: i diritti umani in concerto
con la Banda Ikona di Stefano Saletti e Barbara Eramo.

Domenica 13 Dicembre
Ore 11.00 Il Grande Gioco dei Diritti Umani
a cura del collettivo Primo Contatto e in collaborazione con Associazione Polygonal. Introduzione di Elisa Trifelli, Cristina Leggio e Gianmarco Proietti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Sabaudia Frame, l’esposizione alla Galleria Papier

    • Gratis
    • dal 5 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Galleria d'arte Papier
  • Restless Time: la personale di Claudio Marini alla Romberg di Latina

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2020 al 30 gennaio 2021
    • Galleria Romberg - Torre Baccari
  • Sermoneta protagonista di Linea Verde su Rai Uno

    • Gratis
    • 24 gennaio 2021
  • Bassiano protagonista di Borghi d’Italia

    • Gratis
    • dal 23 al 31 gennaio 2021
    • trasmissione tv
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LatinaToday è in caricamento