Luigi Fattori presenta il saggio "I.M.I di Littoria" al Museo Archeologico di Sezze

Venerdì 14 ottobre alle ore 18, col patrocinio del Comune, si terrà presso il Museo Archeologico (largo Bruno Buozzi, 1), la presentazione del volume "I.M.I. di Littoria" di Luigi Fattorini, pubblicato da Augh! Edizioni. Dopo i saluti del Sindaco, dott. Andrea Campoli, dialogheranno con l'autore il dott. Vincenzo Faustinella, cultore della materia in Storia contemporanea, e il prof. Giancarlo Onorati, docente di Storia e Filosofia presso l'ISISS "Pacifici De Magistris" di Sezze.

 

Luigi Fattorini dedica questo suo saggio a una delle esperienze di prigionia più dure a seguito dell'armistizio dell'8 settembre 1943, quella degli I.M.I. (Internati Militari Italiani) di Littoria. All'indomani dell'armistizio, infatti, furono molti i militari italiani, ormai giudicati traditori dai tedeschi, che dovettero subire l'internamento in campi di concentramento nazisti, sopportando privazioni, percosse e umiliazioni. Nella maggior parte dei casi i deportati erano coloro che si erano rifiutati di aderire alla neonata Repubblica di Salò, prendendo quindi ufficialmente le distanze dal fascismo.
Vero e proprio punto di forza del testo di Fattorini è la ricerca empirica che l'autore ha svolto, individuando gli ex I.M.I. presenti nel suo territorio d'origine (la provincia di Latina, anticamente Littoria) e somministrando loro un questionario a domande aperte. Dalle risposte ottenute dai cinque reduci sono scaturite verità senza dubbio interessanti e a volte inedite rispetto a quelle circostanze, soprattutto - e qui risiede, ancor di più, il valore del presente studio - dal punto di vista della società nella quale questi uomini hanno dovuto confrontarsi, prima come internati e poi come reduci.

Luigi Fattorini è nato a Sezze Romano (LT) il 9 maggio 1965. Ispettore capo della Polizia di Stato, da sempre interessato agli studi sociali, dopo averne approfondito le diverse tematiche da autodidatta, nel 2010 ha conseguito la laurea in Sociologia presso l'Università "La Sapienza" di Roma discutendo una tesi sperimentale in Storia Contemporanea dal titolo "Gli Internati Militari Italiani della provincia di Latina". Nel 2012 ha conseguito la laurea magistrale in Scienze Sociali Applicate, indirizzo Relazioni Internazionali, discutendo una tesi sperimentale in Sociologia e Management della Sicurezza dal titolo "Benvenuti a Sezze Rumeno - Politiche di sicurezza e immigrazione nel comune di Sezze Romano" (BookSprint Edizioni, 2013).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • L.A. Classica Festival: giovani talenti suonano composizioni immortali

    • dal 18 luglio al 26 settembre 2020
    • Ex Cinema Enal
  • I Borghi al Centro: tanti appuntamenti alla scoperta del territorio pontino

    • dal 16 al 27 settembre 2020
    • Centro cittadino e Borghi
  • Giardini in Comune: la rassegna estiva di Latina

    • Gratis
    • 30 settembre 2020
    • Giardini del Palazzo del Comune
  • Ad Aprilia la Festa in onore di San Michele

    • Gratis
    • dal 26 al 29 settembre 2020
    • Centro cittadino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LatinaToday è in caricamento