Ad Aprilia una Infiorata Cittadina da record

  • Dove
    Centro cittadino
    Indirizzo non disponibile
    Aprilia
  • Quando
    Dal 25/06/2016 al 26/06/2016
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

All’interno dei festeggiamenti per gli 80 anni della Fondazione della città, e come inaugurazione degli eventi estivi si terrà ad Aprilia l’Infiorata Cittadina.

Sabato 25 e domenica 26 giugno ad Aprilia si tenterà di superare il primato mondiale per il tappeto di fiori più lungo che sia mai stato realizzato. Per affrontare tale impegno i maestri infioratori di Aprilia hanno partecipato anche a un meeting in Liguria: Pietra Ligure in Fiore che si è tenuto in provincia di Savona agli inizi di giugno.

I lavori di allestimento inizieranno nel primo pomeriggio di sabato 25 e prevedono la realizzazione di un tappeto lungo oltre 1500 metri e largo almeno un metro. I lavori continueranno fino a notte fonda e le strade saranno allietate dall’apertura prolungata dei negozi del centro.

Nella giornata di domenica i giudici incaricati di certificare l’iscrizione al Guinness World Record, valuteranno il lavoro svolto e ratificheranno l'agognato traguardo. Alle 17.00 la giornata di festa si concluderà con l’esibizione della Banda comunale La Pontina Città di Aprilia

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Presepi e Ricordi: la mostra a Sermoneta

    • Gratis
    • dal 31 ottobre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Palazzo Caetani
  • Piranesi a Cori: la città celebra i 300 anni dalla sua nascita

    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Città e del Territorio
  • Famiglie a Teatro: la settima edizione al Costa di Sezze

    • dal 25 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Auditorium Mario Costa
  • Volare Concerto a Domenico Modugno: on line lo spettacolo di e con Gennaro Cannavacciuolo

    • Gratis
    • 4 dicembre 2020
    • Evento on line
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LatinaToday è in caricamento