Seconda edizione dell’INTERNATIONAL WORLD BEER FESTIVAL: la quarta tappa a Formia

  • Dove
    Piazza della Vittoria
    Formia
  • Quando
    Dal 07/06/2019 al 09/06/2019
    venerdì dalle ore 18 alle 24 - sabato e domenica dalle ore 12,00 alle 24,00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Dopo oltre 3milioni di persone nella prima edizione 2018, torna, con il patrocinio del Comune di Formia l’INTERNATIONAL WORLD BEER FESTIVAL uno dei più importanti eventi nazionali dedicati alla BIRRA, sarà a Formia, in piazza della Vittoria ,da venerdì 7 giugno a domenica 9 giugno ’19 (venerdì 18 -24 – sabato e domenica dalle ore 12 alle 24).

Il Festival è un importante circuito nazionale all’aperto, dove la protagonista a 360° gradi sarà la birra, un vero e proprio giro del mondo in un boccale, giunto alla seconda edizione dopo il grande successo del 2018 con oltre 3 milioni di persone presenti in tutte le piazze d’Italia in cui il tour è approdato. Birre importanti ,produzioni  che provengono da tutto il mondo, Irlanda, Inghilterra , Scozia , Argentina, Stati Uniti, Cecoslovacchia , Spagna , Germania , Giappone , Australia , Spagna , Germania , Giappone e Australia, verranno servite negli stand predisposti, allietando nelle tre giornate chi vorrà sorseggiare, all’aperto, i gusti più diversi delle birre presenti. All'interno di International World Beer possiamo trovare oltre 200 etichette di birra accompagnate da truck 5 specializzati nella cucina tipica italiana e mondiale. Molto attenta da parte degli organizzatori la scelta delle etichette, portando, nel Festival, alcuni dei migliori birrifici al mondo, tra i quali spiccano: Founders, Nittenaver, Harbor, Tempest, Birrificio Italiano, Klan Barrique, Jacob, Thonbridge, Rogue e tanti altri. Importante sarà anche la presenza di birre italiane , artigianali e non, che mostreranno le varietà prodotte nel nostro territorio nazionale.  LA BIRRA ARTIGIANALE MADE IN ITALY sta conquistando un numero crescente di consumatori in Italia e all’estero, dove l’export di birra italiana è aumentato del 144 % in dieci anni. Le esportazioni, sono stimate in un valore attorno ai 180 milioni di euro nel 2016 con ottimi risultati nei paesi nordici, dalla Germania (+17%) all’Irlanda della Guinness (+8,1%) fino ai pub della Gran Bretagna (+2%). La nuova produzione artigianale made in Italy, è molto diversificata, con numerosi esempi di innovazione: dalla birra aromatizzata alla canapa a quella pugliese al carciofo di colore giallo paglierino, ma c’è anche quella alle visciole, al radicchio rosso tardivo Igp o al riso. Il TOUR dell’International World Beer Festival nella sua seconda edizione, dopo l’importante appuntamento di Formia, farà tappa a Roma dal 14 al 16 giugno .

La manifestazione avrà l’importante patrocinio del Comune di Formia – come dichiara l’Assessore al Turismo e alle Attività Produttive Kristian Franzini - : “L’International World Beer Festival è il primo dei tre Street Food che si svolgeranno in città durante la stagione estiva. Crediamo che la location prescelta, una terrazza con affaccio sul mare e sul Golfo, sia la cornice ideale per un evento di questo spessore che ha un forte carattere di socializzazione e rappresenta un’attrazione turistica per tutto il territorio. L’International World Beer Festival, che porterà marchi artigianali di qualità, può trasformarsi in un’occasione di visita stessa della nostra città, delle sue bellezze paesaggistiche e soprattutto archeologiche”.

Sabato 8 giugno tutti in pista dalle 21.00 per l’evento “SILENT PARTY” Il brand italiano giunge a Formia  , più carico che mai. La location sarà piazza della Vitttoria, in collaborazione con International Pizza Festival, si animerà con tre differenti ritmi scelti dai dj, soprattutto lo si farà silenziosamente! Infatti la serata sarà animata da centinaia di luci colorate provenienti dalle cuffie indossate da tutti i partecipanti.

Alfredo Orofino, organizzatore ed ideatore “dell’International World Beer Festival” ma anche del “Festival Internazionale dello Street Food “ e “dell’International Pizza Festival”è stato definito dai media “un portatore sano di energia” con una grande passione, quella per il cibo, un uomo vulcanico, un tornado di idee creative , soprannominato da molti espositori il “Re del cibo di strada ”. Un passato nel mondo dello spettacolo, nell’organizzazione di grandi eventi, gestore di locali vincenti nella sua città d’origine .Curiosità,  dedizione , una spiccata capacità imprenditoriale, oltre alla sua dote di lavoratore instancabile, tutte queste  caratteristiche lo hanno portato in pochi anni ad essere una ”star delle manifestazioni enogastronomiche per strada”,  passando in poco tempo dal mercato locale a quello nazionale, creando un circuito in continua espansione.  

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Giornate FAI d’Autunno: visite guidate a Sermoneta

    • Gratis
    • dal 18 al 25 ottobre 2020
    • Borgo medioevale
  • Look Book a Cisterna

    • Gratis
    • dal 3 al 30 ottobre 2020
    • Palazzo Caetani
  • Visite guidate al Parco Archeologico di Privernum

    • dal 3 al 31 ottobre 2020
    • Parco Archeologico Privernum
  • After Humans: la personale di Gianni Leone a Fondi

    • Gratis
    • dal 9 al 25 ottobre 2020
    • Palazzo Caetani
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LatinaToday è in caricamento