Al via “Satricum. Scavi e reperti archeologici”, mostra che anticipa l’apertura del Museo Archeologico

  • Dove
    Le Ferriere - Vecchia Fonderia
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 11/06/2014 al 11/01/2015
    martedì, mercoledì e venerdì dalle 10.00 alle 13.00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    latina.it

Dopo decenni di studio, scavi e duro lavoro sarà finalmente aperto il Museo del sito archeologico di Satricum, una zona di fondamentale importanza archeologica che testimonia la presenza di insediamenti umani risalenti al IX secolo A. C. fino all’età romana nelle zone pontine.

Il frutto di ben 36 anni di scavi intrapresi da alcune Università Olandesi in collaborazione il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio saranno esposti nella mostra Satricum. Scavi e reperti archeologici, che anticiperà l’apertura del Museo.

La mostra, a cura dell’Università di Amsterdam, porterà all’attenzione di tutti oltre 750 reperti che testimoniano la vita e le attività in questa zona, tra questi il vaso con dedica alla dea Mater Matuta, mai esposto finora, oltre ad una raccolta di oggetti provenienti dal laghetto di Monsignore (Campoverde) non lontano dall'antica Satricum e da sequestri locali. Questi ritrovamenti e la loro esposizione sarà un momento fondamentale per la città di Latina che si dimostra sempre più ricca di storia e di cultura.

La Prof.ssa Marijke Gnade dell’Università di Amsterdam, Direttore scientifico degli scavi archeologici e curatrice della Mostra stessa, insieme alla Dott.ssa Laura Ebanista, Direttore scientifico dell’istituendo Museo di Satricum e l’archeologo Michelangelo La Rosa nelle giornate del 12, 13 e 14 giugno saranno a disposizione del pubblico per le prime visite guidate.

La mostra sarà inaugurata mercoledì 11 giugno e sarà aperta al pubblico fino all’11 gennaio 2015, quando verrà ufficialmente aperto il Museo.

I giorni di apertura saranno il martedí, il mercoledí e il venerdí mattina dalle ore 10.00 alle ore 13.00. Altre aperture saranno stabilite in seguito e pubblicate sul sito del Comune di Latina.

Le visite guidate saranno organizzate per gruppi di massimo 40-50 persone alla volta,  secondo il seguente calendario:

12 Giugno
turni di visita: 11.00-12.00; 16.30-17.30; 17.30-18.30; 18.30-19.30
13 Giugno
turni di visita: 11.00-12.00; 16.30-17.30; 17.30-18.30; 18.30-19.30
14 Giugno
turni di visita: 11.00-12.00; 12.00-13.00

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Presepi e Ricordi: la mostra a Sermoneta

    • Gratis
    • dal 31 ottobre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Palazzo Caetani
  • Piranesi a Cori: la città celebra i 300 anni dalla sua nascita

    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Città e del Territorio
  • Fireworks: la personale di Daniel Jensen alla galleria Monti8

    • Gratis
    • dal 27 novembre al 21 dicembre 2020
    • Galleria Monti 8

I più visti

  • Presepi e Ricordi: la mostra a Sermoneta

    • Gratis
    • dal 31 ottobre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Palazzo Caetani
  • Piranesi a Cori: la città celebra i 300 anni dalla sua nascita

    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Città e del Territorio
  • Famiglie a Teatro: la settima edizione al Costa di Sezze

    • dal 25 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Auditorium Mario Costa
  • Festival Internazionale della Zampogna: on line la 27° edizione

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 15 al 29 novembre 2020
    • pagina facebook del Comune
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LatinaToday è in caricamento