PollineWeb: una giornata di teatro e cultura

A causa dell’emergenza sanitaria determinata dall’epidemia di Coronavirus, la quinta edizione di PollineFest in programma dal 23 al 26 aprile quest’anno non potrà tenersi.

L’interessante festival teatrale promosso da Matutateatro che ogni anno si tiene presso il MAT Spazio Teatro di Sezze e vari luoghi del centro storico, porta a ogni edizione una ventata di ottimo teatro, attori, registi, autori di grande talento e spettacoli indimenticabili.

In attesa che si possa tornare a frequentare i luoghi della cultura, gli organizzatori hanno voluto dare un segnale forte al pubblico che numeroso segue il festival, un messaggio di speranza e un arrivederci a presto celebrando insieme una data importante come quella del 25 aprile.

Spiega Alessandro Balestrieri (Matutateatro), curatore del festival. «POLLINEweb è un segnale di vita. È come un urlo: "Ci siamo ancora!". Anche se per il teatro approcciarsi al web, più in generale al video, è molto difficile. Così raccogliendo i cocci di quella che sarebbe stata la quinta edizione di POLLINEfest, abbiamo immaginato una giornata, il 25 aprile, con una serie di piccoli eventi online. In un momento come quello che stiamo vivendo non possiamo dimenticare che proprio in seno ad una grande crisi, quella del primo dopoguerra, nacquero e presero piede fascismo e nazismo. Celebrare l'anniversario della liberazione oggi è di fondamentale importanza».

Dunque un pomeriggio intenso di contributi in diretta da seguire sulle pagine Facebook “Matutateatro” e “Pollinefest”.

Alle 17.00 si terrà “25/04/1945 Milano, Via Copernico ore 8,00” il talk di Giancarlo Loffarelli un racconto emozionato di quella giornata storica in cui presso l’Istituto dei Padri Salesiani a Milano dove si trovava il Comitato di Liberazione Nazionale dell'Alta Italia ordinò l’insurrezione e diede inizio a una nuova fase storica, sociale e civile in Italia.

Alle 18.30 si potrà seguire “Farsi una Birra”: l'illustratore Giovanni Simoncelli disegnerà dal vivo ispirato dalle parole dell’omonimo racconto di Robert Coover, letto da Andrea Zaccheo.

Alle ore 19.00 si potrà guardare il concerto spettacolo del duo BALT nato dall'incontro fra Alessandro Balestrieri e Francesco Altilio GRAY o sulla paura della vecchiezza” una breve anteprima della nuova produzione di Matutateatro, che avrebbe dovuto debuttare durante questa edizione del PollineFest e ispirata dal romanzo di Oscar Wilde "Il Ritratto di Dorian Gray".

La giornata di eventi si concluderà alle19.30 con LOCK (Dj) Set di Alektron.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Piccoli Comuni si Raccontano: spettacoli e musica in tutta la provincia

    • Gratis
    • dal 4 al 31 ottobre 2020
    • vari comuni pontini

I più visti

  • Look Book a Cisterna

    • Gratis
    • dal 3 al 30 ottobre 2020
    • Palazzo Caetani
  • Giornate FAI d’Autunno: visite guidate a Sermoneta

    • Gratis
    • dal 18 al 25 ottobre 2020
    • Borgo medioevale
  • Visite guidate al Parco Archeologico di Privernum

    • dal 3 al 31 ottobre 2020
    • Parco Archeologico Privernum
  • After Humans: la personale di Gianni Leone a Fondi

    • Gratis
    • dal 9 al 25 ottobre 2020
    • Palazzo Caetani
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LatinaToday è in caricamento