“Radure. Spazi culturali lungo la Via Francigena del Sud”: tre gli eventi a Maenza

  • Dove
    Castello Baronale di Maenza
    Indirizzo non disponibile
    Maenza
  • Quando
    Dal 18/08/2020 al 20/08/2020
    vedi la scheda
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Radure. Spazi culturali lungo la Via Francigena del Sud”: tre gli appuntamenti in programma a Maenza del primo festival di valorizzazione del patrimonio culturale del sistema territoriale dei Monti Lepini. La rassegna, a cura dei Comuni di Priverno, Segni, Maenza, Norma, Sezze e realizzata grazie al finanziamento della Regione Lazio e nell’ambito del progetto integrato Invasioni Creative di ATCL – Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio, in collaborazione con la Compagnia dei Lepini, fa tappa nel centro lepino martedì 18 e giovedì 20 agosto, con tre eventi.

Il programma

Martedì 18 agosto alle 21 davanti al Castello Baronale il concerto di Valentina Ferraiuolo "Tamburo Rosoo - La pelle del tamburo è l’unica che puoi percuotere" dedicato a tutte le vittime di violenza a cui è tolta la parola.

Giovedì 20 agosto si parte alle 19 con il concerto “Racconti incantati sotto la Loggia” del Coro InCantu diretto dal M° Carlo Marchionne presso la Loggia dei mercanti. Un concerto che è un incontro, raccolto, quasi intimo e familiare, per raccontare con il canto delle storie, delle emozioni.

Infine impossibile non raccontare il grande Ennio Morricone e rendere omaggio all’autore delle colonne sonore più belle del cinema italiano e mondiale. Sempre giovedì 20 agosto ma alle 21 al Castello Baronale uno spettacolo che nasce dopo un periodo di residenza a Maenza che ha messo in contatto la compagnia di Tamara Bartolini e Michele Baronio con la comunità di donne, in un’indagine sull’abitare Nasce così una drammaturgia inedita, uno spettacolo che parla del territorio per “Esercizi sull’abitare #2. Maenza - RedReading#13 Un giorno bianco” un incontro tra il teatro e la potenza di un libro, una narrazione che si articola su più livelli: un libro di riferimento (“Ho costruito una casa da giardiniere” di Gilles Clément) e l’indagine sull’abitare. Il progetto, prodotto da Bartolini/Baronio e 369gradi, fa parte della seconda tappa di un viaggio lungo 333km che ad ottobre arriverà al Romaeuropa Festival. 

L’ingresso agli spettacoli è gratuito nel pieno rispetto delle norme anti Covid-19, previa prenotazione obbligatoria alla Compagnia die Lepini al numero 0773889644 dal lunedì al venerdì ore 9.30 - 13.30. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Campodimele in jazz: apre la rassegna il Pietro Condorelli Trio

    • 7 novembre 2020
    • Palazzo della Cultura
  • Blues Monster: festival musicale a Campoleone

    • 31 ottobre 2020
    • Terramatta Social Club

I più visti

  • Look Book a Cisterna

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 3 al 30 ottobre 2020
    • Palazzo Caetani
  • Visite guidate al Parco Archeologico di Privernum

    • dal 3 al 31 ottobre 2020
    • Parco Archeologico Privernum
  • Libri alla Loggia: la rassegna letteraria a Sermoneta

    • Gratis
    • dal 16 al 31 ottobre 2020
    • Loggia dei mercanti
  • Piranesi a Cori: la città celebra i 300 anni dalla sua nascita

    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Città e del Territorio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LatinaToday è in caricamento