Asterix il Gallico in scena al Ponchielli di Latina

Lo sappiamo già il teatro è un piacere per l’intelletto e per lo spirito, quando questi piaceri si uniscono al potere terapeutico aumenta il valore dell’iniziativa che si porta avanti. Così succede quando il teatro diviene il mezzo per l’integrazione sociale, la riabilitazione individuale e la sensibilizzazione del pubblico verso le patologie psichiche e i ragazzi che ne sono affetti.

Questo infatti è lo scopo del laboratorio teatrale organizzato dal Centro Diurno e della Struttura residenziale Psichiatrica Socio Riabilitativa Santa Fecitola in collaborazione con Agnese Chiara D'Apuzzo e Zahira Silvestri di Opera Prima.

Un lavoro partito nel novembre 2014 insieme ai ragazzi del centro che si conclude con lo spettacolo Asterix il Gallico che andrà in scena al Teatro Ponchielli lunedì 29 giugno alle ore 18.00.

Agnese Chiara D'Apuzzo e Zahira Silvestri hanno curato la messa in scena e in collaborazione con l’attrice Donatella Galeotti e con la supervisione della dottoressa Maria Carfagna, responsabile della Struttura, hanno condotto i ragazzi dalla scelta e la scrittura del testo fino alla realizzazione completa dello spettacolo.

Le vicende di Asterix sono state scelte perché molto divertenti, i ragazzi le hanno subito apprezzate e molte delle frasi, dei saluti del testo sono entrate nell’uso comune di tutto il gruppo.

Un lavoro divertente ma duro, che li ma nessi in contatto con la creatività e allo stesso tempo con la disciplina e che si è concluso con l’ottimo risultato di uno spettacolo divertente, pieno di ironia e battute d’effetto, comunque vicino alle storie raccontate nel fumetto di René Goscinny e Albert Uderzo.

La storia è celebre: Asterix e il suo migliore amico Obelix vivono in un piccolo villaggio dell’odierna Francia, al tempo del conflitto tra Galli e Romani all’incirca nel 50 a.C..  Il villaggio si ostina a fare resistenza contro l’invasione romana grazie alla pozione magica preparata dal druido Panoramix che dona una forza sovrumana a tutti coloro che la bevono. I Romani tentano la conquista e cercano di carpire il segreto della pozione con scarsi risultati…

In scena: Mauro Angeluzzi, Antonino Bellanca, Mauro Berti, Alessandro Cecconi, Roberto Cocchioni, Stefano Cogno, Giovanbattista Del Col, Antonello Liccione, Alessandro Manili, Angelo Peca, Dario Russo, Daniele Sinigaglia, Teodolinda Stella, Tiziano Tonti, Stefania Zangara, Donatella Galeotti e Giulia Lampasi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Presepi e Ricordi: la mostra a Sermoneta

    • Gratis
    • dal 31 ottobre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Palazzo Caetani
  • Piranesi a Cori: la città celebra i 300 anni dalla sua nascita

    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Città e del Territorio
  • Famiglie a Teatro: la settima edizione al Costa di Sezze

    • dal 25 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Auditorium Mario Costa
  • Festival Internazionale della Zampogna: on line la 27° edizione

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 15 al 29 novembre 2020
    • pagina facebook del Comune
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LatinaToday è in caricamento