A Terracina l'Anxur Summer Wine

Arriva a Terracina l'Anxur Summer Wine, due serate dedicate alla celebre produzione vinicola di una città che ha prestato il suo nome a una varietà apprezzata a livello nazionale ed internazionale: il moscato di Terracina.
Nella cornice della splendida location "Al Giardino" sita in Via dei Sanniti 13, nel cuore dell'Antico Borgo Alto, un numero limitato di partecipanti avrà la possibilità di degustare i vini delle prestigiose aziende locali in abbinamento ad assaggi di prelibatezze enogastronomiche. Il tutto in compagnia della narrazione storica delle vite contadine incardinate in una produzione che è stata da sempre sinonimo di tradizione e fierezza.

La possibilità di una visita nel cuore del centro storico susciterà uniche emozioni tra antichità ed esaltazione della cultura terracinese.

Con inizio alle ore 18.00 sino alle ore 23.00 ogni serata avrà il seguente programma:
- 18:00 accoglienza partecipanti ed apertura banchi di degustazione
- dalle 18:30 interventi estemporanei a tema "La storia del Moscato di Terracina" raccontata dal Prof. Danilo Mastracco accompagnato dalle memorie dello storico coltivatore Luciano Feragnoli e dalle letture dialettali di Sandro Mangoni.
- 19:30 / 20:30 / 21:30 visite guidate nel centro storico
- 23:00 fine della serata.
Durante le serate vi sarà un piacevole intrattenimento musicale ed una zona dedicata alla proiezione di filmati.

Il ticket di €15 comprende:
- kit di degustazione ad uso personale (calice e tracolla) - da restituire all'uscita;
- la degustazione libera dei vini ai banchi di assaggio;
- un piatto degustazione preparato dall'Home Restaurant "Al Giardino" in abbinamento ai vini;
- visita guidata del Centro Storico di "Terracina Alta" negli orari stabiliti (gruppi di circa 30 persone);
- accesso libero alla sala proiezione filmati.

Le due serate avranno un numero limitato di partecipanti in relazione alle misure anti-Covid vigenti. La prenotazione da effettuare on line sull'apposito portale è obbligatoria.

Come si accede all'evento?
Il giorno dell'evento occorrerà esibire la ricevuta di prenotazione all'entrata della location "Al Giardino" in Via dei Sanniti 13, compilare la dichiarazione / scheda di partecipazione e ritirare il kit di degustazione (calice e tracolla), che rimarrà ad uso esclusivo del partecipante durante la serata. La restituzione verrà effettuata all'uscita.
Per motivi di contingentamento l'accesso all'evento sarà consentito esclusivamente ai partecipanti prenotati e non agli accompagnatori.
Verrà rilevata la temperatura corporea ad ogni partecipante. Se la temperatura risulterà superiore ai 37,5°, non sarà consentito l'accesso all'evento.

Cosa bisogna portare da casa?
Il partecipante dovrà indossare la mascherina (abbassata solo nel momento della degustazione).
La mascherina pertanto va indossata dal momento dell’ingresso fino a quando si degusta in condizioni di distanziamento sociale.
Tra una degustazione e l'altra andrà sempre reindossata la mascherina.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Giornate FAI d’Autunno: visite guidate a Sermoneta

    • Gratis
    • dal 18 al 25 ottobre 2020
    • Borgo medioevale
  • Look Book a Cisterna

    • Gratis
    • dal 3 al 30 ottobre 2020
    • Palazzo Caetani
  • Visite guidate al Parco Archeologico di Privernum

    • dal 3 al 31 ottobre 2020
    • Parco Archeologico Privernum
  • After Humans: la personale di Gianni Leone a Fondi

    • Gratis
    • dal 9 al 25 ottobre 2020
    • Palazzo Caetani
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LatinaToday è in caricamento