A Latina la mostra sui progetti per interni di Tonino D’Erme

Sarà inaugurata a Latina presso il Garage Ruspi una mostra dedicata a svariati progetti per interni di negozi elaborati da Tonino D’Erme, architetto e artista pontino, tra il 1968 e il 1980.

La mostra che sarà inaugurata giovedì 18 maggio alle 17.30, è organizzata in occasione della VII Giornata Nazionale degli Archivi di Architettura dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Latina in collaborazione con la Casa dell’Architettura e l’Associazione nazionale Archivi Architettura contemporanea.

I documenti esposti permetteranno di capire meglio, attraverso il design di interni, parte della società del tempo, dello sviluppo delle esigenze e delle tendenze sociali rispecchiate nell’organizzazione degli spazi di luoghi pubblici e commerciali.

L’esposizione sarà aperta al pubblico fino a domenica 21 maggio la mattina dalle 9.30 alle 12.30 e il pomeriggio dalle  16.30 alle 19.30.

All’inaugurazione interverranno Agostino Attanasio, sovrintendente dell’Archivio Centrale dello Stato, Ferruccio Bianchini, curatore dell’inventario analitico del Fondo Antonio D’Erme per conto della Soprintendenza Archivistica del Lazio, saranno presenti per i saluti iniziali anche il Sindaco Damiano Coletta, l’Assessore alla Cultura Antonella Di Muro, il Presidente del Collegio Provinciale Geometri Sandro Mascitti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Pictura: la personale di Silvia Sofia Rosa alla Benacquista Assicurazioni

    • Gratis
    • dal 5 al 30 aprile 2021
    • Benacquista Assicurazioni

I più visti

  • Sezze al cinema: on line la rassegna di film girati nel Comune lepino

    • Gratis
    • dal 9 al 30 aprile 2021
    • evento on line
  • Pictura: la personale di Silvia Sofia Rosa alla Benacquista Assicurazioni

    • Gratis
    • dal 5 al 30 aprile 2021
    • Benacquista Assicurazioni
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LatinaToday è in caricamento