“Vicoli di Notte” a Prossedi: cultura, musica e gastronomia nel centro storico del paese

Sono state oltre 6mila le presenze lo scorso anno e ci sono tutti i presupposti per eguagliare se non migliorare i già importanti numeri registrati nella passata edizione. Torna anche quest’anno a Prossedi “Vicoli di Notte”, il tradizionale evento che permette di vivere due serate nel segno della cultura, della musica e della gastronomia nella suggestiva location degli antichi vicoli del centro lepino. 

Quest’anno la rassegna, dal tramonto all’alba, si terrà sabato 17 agosto e domenica 18 agosto. 

Musica e spettacoli fissi ed itineranti degli artisti di strada faranno da sfondo a due serate da vivere a partire dalle 18.30 gustando i prodotti della gastronomia locale e ammirando i suggestivi vicoli. Per tutti e due giorni è previsto un parcheggio gratuito e il servizio navetta gratuita fino al centro del paese. 

Qui la mappa e il programma della rassegna

vicoli_notte_prossedi_2019-2

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Favole di Luce: il Natale di Gaeta si illumina di mille colori

    • Gratis
    • dal 3 novembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Centro cittadino
  • La Zampogna: a Maranola la XXVI edizione del festival

    • Gratis
    • dal 15 al 17 novembre 2019
    • Brogo Medievale di Maranola

I più visti

  • A Monte San Biagio la quarta edizione di Castagne&Vino

    • Gratis
    • dal 16 al 17 novembre 2019
    • Centro storico
  • Favole di Luce: il Natale di Gaeta si illumina di mille colori

    • Gratis
    • dal 3 novembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Centro cittadino
  • Il Silenzio dell’Inchiostro: a Bassiano torna la mostra sul libro d’artista

    • Gratis
    • dal 19 ottobre al 19 novembre 2019
    • Museo delle Scritture Aldo Manuzio
  • I SognAttori presentamo la rassegna di teatro amatoriale: Il Teatro è per Tutti

    • dal 26 ottobre 2019 al 16 maggio 2020
    • Teatro San Francesco
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LatinaToday è in caricamento