Coronavirus, rinviati gli eventi del fine settimana

A seguito del decreto governativo sono rimandati gli eventi pubblici sportivi, ricreativi e culturali almeno fino al 15 marzo

Dati gli eventi degli ultimi giorni relativi all’emergenza sanitaria causata dal Coronavirus, e il decreto ministeriale firmato il 4 marzo che prevede la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado e la sospensione di eventi, meeting, congressi e ogni tipo di attività che non permette uno svolgimento in sicurezza, le manifestazioni e gli eventi del fine settimana sono rimandati.

Mostre, spettacoli teatrali, concerti e fiere che avrebbero dovuto tenersi tra il 6 e l’8 marzo sono stati annullati o spostati a data da destinarsi. Dallo spettacolo comico di Biagio Izzo che aveva registrato già il sold out al Teatro Europa di Aprilia allo spettacolo Overload al Fellini di Pontinia, dal concerto di musica classica Beethoven's Friends, alla personale di Luciano Bonomi allo Spazio COMEL e molti altri ancora, tutti rinviati a data da definire.

Stessa sorte è capitata ai vari appuntamenti legati alla Festa della Donna che si sarebbero dovuti tenere nel corso del weekend: incontri, convegni, flashmob, mostre e concerti che avrebbero trattato da diversi punti di vista la condizione femminile attuale, sono stati rinviati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella speranza che l’emergenza sia il più presto possibile un brutto ricordo e nel rispetto delle direttive precauzionali prescritte dal Governo Italiano dunque si consiglia di seguire attentamente e coscienziosamente i comportamenti consigliati per evitare che si diffonda il virus che in questi giorni le Istituzioni e i media stanno comunicando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento