Aprilia su due ruote: nuove piste ciclabili anche per collegare la città con il litorale

Tre progetti per la mobilità sostenibile; elaborati insieme ai Comuni di Anzio, Nettuno e Latina, approvati durante la riunione di Giunta e presentati alla Regione per il bando Laziociclabile

Tre progetti per la mobilità sostenibile di Aprilia e per dotare la città di nuove infrastrutture che siano in grado di potenziare l’offerta turistica e collegare il centro con il litorale pontino. Ambizioso l’obiettivo dell’Amministrazione di Aprilia e dei progetti elaborati di concerto con i Comuni di Anzio, Nettuno e Latina, approvati oggi durante la riunione di Giunta e presentati alla Regione Lazio per il bando Laziociclabile.

Tre i progetti che fanno parte di un piano strategico unitario, capace di collegare il centro urbano di Aprilia con la costa, lungo due diverse direttrici: Aprilia-Anzio-Nettuno e Aprilia-Capanna Murata-Latina-Torre Astura.

Potenziamento della ciclabile in centro

Tra le tre richieste di finanziamento presentate, la prima prevede un potenziamento della ciclabile nel centro urbano, realizzata con i fondi del POR FESR Lazio 2007-2013. “Partirà - spigano dal Comune di Aprilia - dagli istituti superiori di via Montegrappa per raggiungere la Asl di via Giustiniano, passando per la sede municipale di piazza dei Bersaglieri, per l’Asilo nido comunale e il Poliambulatorio Asl”.

Da Aprilia ad Anzio e Nettuo

La seconda richiesta prevede un percorso ciclabile unitario che, dispiegandosi lungo la Nettunense, parta dalla stazione ferroviaria di Aprilia per raggiungere la costa. In questo caso, la progettazione e la pianificazione della pista ciclabile sono state condotte di concerto con i Comuni di Anzio e Nettuno. 

Il progetto tutto pontino

Infine, l’ultima proposta punta a collegare il centro di Aprilia con la Ciclovia dell’Astura e dei Laghi del Parco Nazionale del Circeo. Il percorso, partendo dalla Stazione Ferroviaria, si snoderebbe lungo via Aldo Moro, raggiungerebbe l’area storica di Carano, il polo fieristico di Campoverde e il sito archeologico Satricum, proseguendo fino a Torre Astura e da qui si potrebbe colleghare con le piste ciclabili del Parco Nazionale del Circeo. Quest’ultima proposta è stata concepita con i tecnici del Comune di Latina.

Incentivare l’uso della bicicletta 

“Questo piano strategico per la mobilità ciclistica – commenta l’assessore ai Lavori Pubblici e ai Trasporti Luana Caporaso – intende proprio incentivare l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto sia per le esigenze quotidiane in area urbana che per le attività turistiche e ricreative. Le nuove piste ciclabili potranno accrescere l’attrattività turistica del nostro territorio e creare nuove opportunità di lavoro, capaci di coniugare con creatività il tema del turismo e della cultura con quello della mobilità sostenibile. Inoltre, consentono di identificare e connettere punti di interesse diversificati nel territorio comunale e oltre. Non nascondo anche una mia personale soddisfazione per questo progetto, che risponde ad una pianificazione delle opere pubbliche attenta alla sostenibilità ambientale e protesa alla valorizzazione del territorio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Se i progetti saranno finanziati, è intenzione dell’Amministrazione comunale coinvolgere nella gestione delle piste anche associazioni sportive e soggetti economici e sociali, alcuni dei quali hanno già mostrato ampio interesse nei confronti di questa iniziativa. “I progetti elaborati – conclude l’Assessore Caporaso – costituiscono un’opportunità anche per la partecipazione ad altri bandi di finanziamento che stiamo monitorando e valutando a livello nazionale ed europeo. Vorrei cogliere l’occasione per ringraziare gli uffici e il personale del Comune, che anche in questa occasione ha saputo lavorare in forte sinergia, coordinando anche la fase di progettazione con i Comuni limitrofi”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Latina usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Coronavirus: altri 49 contagi in provincia. I numeri più alti a Latina, Cisterna ed Aprilia

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento