Giovedì, 28 Ottobre 2021
energia

Auto elettriche, Pepe (FareAmbiente): "Bene sindaco di Ponza. Esempio da seguire"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

"Diamo il nostro plauso al sindaco di Ponza Piero Vigorelli per la sensibilità dimostrata nei confronti dell'inquinamento ambientale e della mobilità sostenibile, nostra vecchia battaglia che da anni ci vede in prima linea"

Lo dichiara soddisfatto Vincenzo Pepe presidente nazionale di FareAmbiente - Movimento ecologista europeo.

"Vigorelli - continua Pepe - giustamente lamenta la mancanza di impianti di rifornimento, ovvero ricarica veloce, dei nuovi mezzi a emissioni zero. Noi di FareAmbiente però, sono anni che ci battiamo in tal senso, prima come promotori nel 2010 di una proposta di Legge poi divenuta tale nel settembre 2012 anche se rimasta praticamente inattuata poi, recentemente grazie a un'intesa con l'Uri - Taxi e al forte interessamento del deputato socialista Oreste Pastorelli, promotori di una nuova proposta di Legge che a costo zero promuove la mobilità elettrica per i taxi ma soprattutto l'installazione di impianti di ricarica veloce".

"È proprio quest'ultimo punto - conclude Pepe - il tallone d'Achille che frena la diffusione su larga scala delle 'AZE', auto a zero emissioni e, questo nonostante le documentate conseguenze sulla salute pubblica e sulle spese sanitarie, visto che moltissime malattie respiratorie sono dovute proprio alle PM10, le famigerate polveri sottili frutto della combustione di idrocarburi che provocano circa 5mila morti l'anno in Italia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto elettriche, Pepe (FareAmbiente): "Bene sindaco di Ponza. Esempio da seguire"

LatinaToday è in caricamento