Climathon, tutto pronto a Latina per la maratona mondiale del 28 ottobre

L'evento nel capoluogo pontino si terrà presso la sede dell'Università La Sapienza, Facoltà di Economia e Facoltà di Ingegneria con un ricco programma. Latina partecipa insieme a Bologna, Milano, Torino e Venezia, unica città del centro Italia

E tutto pronto ormai a Latina che il prossimo 28 agosto si prepara ad ospitare Climathon, la più importante maratona mondiale per il clima. 

L’evento nel capoluogo pontino si terrà presso la sede dell’Università La Sapienza, Facoltà di Economia e Facoltà di Ingegneria, riunendo insieme il mondo accademico e della ricerca, l’Amministrazione comunale e le Istituzionali nazionali e territoriali locali in prima linea per la promozione della sostenibilità, le associazioni di categoria, alcune tra le realtà imprenditoriali e la cittadinanza, per individuare concrete soluzioni innovative per lo sviluppo sostenibile del territorio e per affrontare le sfide poste dai cambiamenti climatici.

La “maratona culturale” per il Clima di Latina, dal titolo “GOL: Green Opportunities in Latina - l’azione per il Clima aiuta lo sviluppo locale” è patrocinata dal Comune di Latina e dai Comuni di Aprilia e Pontinia, e da importanti stakeholder: Kyoto Club, Italian Climate Network, SEYN (Sustainable Energy Youth Network), Unindustria, Parco Nazionale del Circeo, Consorzio di Bonifica dell’Agro Pontino, Ordine degli Ingegneri e Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Latina e da AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche).

L’evento è organizzato da Sempre Verde associazione Federata a Pro Natura con il supporto delle altre realtà associative che hanno risposto all’appello lanciato alla città lo scorso 11 agosto: l’Associazione GAP (Generation Activities Projects), il Movimento Apartitico Studentesco “Fenix-Vento di cambiamento” il Movimento Latina in Bicicletta, le associazioni Latina in Itinere, Legambiente Circolo Arcobaleno Pontino e Villaggio Fogliano. 

“Il cambiamento - spiega in una nota Sempre Verde - passa per l’unione propositiva delle persone e la connessione pratica della loro fantasia imprenditoriale e l’iniziativa non avrebbe potuto realizzarsi senza il contributo economico di Banca Popolare del Lazio ed Esco Lazio, come anche grazie a Francesco Notaro Azienda Agricola, Polistir, Rossato Group, Self Garden; si ringraziano anche Latina in Cucina per  la cura del ristoro dell’intera giornata, l’Azienda Agricola Donato Giangirolami per  la degustazione di vini nell’aperitivo di chiusura, SOFIN per il supporto alla realizzazione dell’evento, ‘9cento e Simone Sabatino per il loro contributo culturale”.

Latina, unica per il centro e sud Italia, insieme a Bologna, Milano, Torino e Venezia, con Climathon conferma l’importanza di posizionarsi in prima linea per l’azione per il clima a livello internazionale, coinvolgendo gran parte del tessuto territoriale, al fianco di altre 58 città del calibro di Londra, New York, Dublino, Parigi, Berlino, Zurigo, Francoforte, Toronto, Vancouver, Miami, Bogotà, Medelin, Santiago del Cile, San Paolo, Recife, Honk Kong, Seoul, Bangladesh, Mumbai, Nuova Deli, Bangalore, Malmo, Cracovia, Belgrado.

IL PROGRAMMA - L’invito a partecipare è aperto a tutti i cittadini, alle aziende e ai soggetti interessati. L’evento si apre alle 8:30 con una Conferenza Plenaria, ricca di importanti e validi interventi della comunità scientifica nazionale e locale e delle Istituzioni, presso la Sala Conferenze della Facoltà di Economia (programma e iscrizioni per assistere in qualità di pubblico qui https://climathonlatina2016plenaria.eventbrite.it); segue una pausa pranzo con degustazione di prodotti tipici locali; alle 14:00 si aprono, presso le Aule Studio della Facoltà di Ingegneria, i lavori dei tavoli tecnici tematici per la produzione di idee innovative per il clima (partecipazione a numero ristretto, iscrizioni e info su https://climathon.climate-kic.org/latina); la giornata continua alle 17:15 di nuovo presso la Sala Conferenze della Facoltà di Economia per la presentazione alla plenaria delle idee sviluppate dai tavoli e la valutazione da parte della giuria (in parallelo per il pubblico vi sarà un intrattenimento culturale presso la Sala Conferenze); l’evento si avvia alle conclusioni alle 18:30 con la dichiarazione dell’idea vincente, l’inaugurazione della mostra “L’Arte per il Clima” e un aperitivo.

climathon_latina-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti sull’evento visitare https://climathon.climate-kic.org/latinahttps://sempreverdelatina.weebly.com/climathon-blog-lt , come anche il gruppo  www.facebook.com/groups/climathonlatina2016 e l’evento https://www.facebook.com/events/196427294121596/  su facebook.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

  • Coronavirus: 10mila tamponi e altri 230 casi nel Lazio. In provincia 15 contagiati in più

  • Coronavirus: altri 19 casi in provincia, record a Cisterna. Un paziente morto per covid

  • Coronavirus Latina, la curva dei contagi non si ferma: altri 24 casi in provincia

  • Coronavirus Latina: casi positivi in due scuole elementari, chiuse quattro classi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento