life Latina Lido

Plus, per un lungomare tecnologico: ecco il nuovo progetto “Smart Sea”

Il progetto discusso in Commissione Innovazione e pianificazione strategica prevede una serie di interventi, tipici delle "Smart Cities" che promuovono l'utilizzo evoluto di tecnologie per una migliore qualità della vita

“Smart Sea”: questo il nuovo progetto nell’ambito del Plus per la Marina di Latina di cui si è discusso ieri in Commissione Innovazione e pianificazione strategica a Latina.

Il progetto prevede una serie di interventi coordinati che promuovono l’utilizzo evoluto di tecnologie sul territorio comunale per una migliore qualità della vita di tutta la cittadinanza.

“Si tratta – spiegano dal Comune - di interventi che sono propri delle" smart cities", città intelligenti che favoriscono la partecipazione dei cittadini e l’organizzazione della città stessa in un’ottica di ottimizzazione delle risorse e dei risultati grazie al web e alle tecnologie  risparmiando tempo e rendendo le nostra Latina veramente smart:

- Sistema Connettività WiFi

- Sistema di infomobilità

- Sistema di sicurezza e videosorveglianza

- Urban center

- Sistema di informazione turistica della Marina di Latina”.

“Le procedure – proseguono da piazza del Popolo -, in linea con i tempi di realizzazione e rendicontazione previsti dal PLUS, doteranno la città di sistemi informativi interrogabili dalla cittadinanza in tempo reale attraverso dispositivi mobili, tablet e smartphone, con una serie di servizi informativi che renderanno la città sempre più interconnessa e trasparente”.

La gara è stata vinta dalla società “Global Technologies Italia” ed è stata compiuta con la modalità dell’offerta economicamente vantaggiosa.

 “L'amministrazione Di Giorgi con questo progetto pone un altro tassello verso il raggiungimento di trasformazione del lungomare, non solo attraverso opere pubbliche, ma anche con quei sistemi per garantire sicurezza e corretta informazione agli utenti del nostro lungomare – ha commentato Maurizio Patarini presidente della Commissione Innovazione e pianificazione strategica -. La commissione monitorerà le fasi di realizzazione insieme agli uffici comunali che con competenza hanno recepito le indicazione emerse in questi mesi dalla commissione stessa volti a concretizzare il modello "smart cities" grazie al quale con l'utilizzo di tecnologia, si può conseguire una migliore qualità della vita.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Plus, per un lungomare tecnologico: ecco il nuovo progetto “Smart Sea”

LatinaToday è in caricamento