life Terracina

Raccolta differenziata, Procaccini contro Terracina Ambiente

Il sindaco della cittadina pontina diffida la società che gestisce i rifiuti, invitandola a dare il via alla campagna promozionale e poi al servizio: "Le promesse vanno mantenute"

È duro l’intervento del sindaco Procaccini contro Terracina Ambiente, la società che gestisce i rifiuti nella cittadina pontina. La causa dello sfogo del primo cittadino è determinata dai numerosi ritardi nell’inizio della raccolta differenziata nel comune, da tempo troppo tempo promessa. Procaccini, ha così invitato la società a dare il via alla campagna di comunicazione e di seguito a far partire il servizio.


“Per quanto mi riguarda o le cose promesse e contemplate si fanno, perché per i cittadini terracinesi hanno un costo – ha affermato il sindaco -, oppure la “Terracina Ambiente”non ha ragione di esistere e si può tranquillamente ragionare sull’ipotesi di un suo superamento. Fermo restando la necessaria tutela nei confronti dei lavoratori che rispetto alla società si comportano in maniera esemplare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta differenziata, Procaccini contro Terracina Ambiente

LatinaToday è in caricamento