Mobilità sostenibile a Cisterna, Comune: “Andare in treno e in bici ora conviene”

Il servizio di bike sharing di Cisterna entra a far parte della partnership tra Bicincittà e Trenitalia Regionale per incentivare la mobilità sostenibile su rotaia e due ruote. Sconti e vantaggi

Una delle stazioni bike sharing a Cisterna

A Cisterna il binobio treno+bici conviene. Il comune pontino, infatti, è entrato a far parte della partnership siglata tra Bicincittà e Trenitalia Regionale per incentivare la mobilità sostenibile su rotaia e due ruote. Un’iniziativa che, commentano dall’Amministrazione, permette alla città di Cisterna di diventare “sempre più smart e sempre più green".

L’accordo, che arriva a meno di un anno dall'inaugurazione del servizio di bike sharing di Cisterna, prevede 10 euro di sconto per i clienti regionali Trenitalia che stipuleranno l’abbonamento con il servizio di bike sharing, che quindi avrà un costo di soli 10 euro (comprensivo della prima ricarica da 5€ e di 5 € di copertura assicurativa RCT) anziché di €20.

La convenzione è già attiva a Cisterna, unica città pontina al fianco di realtà come Torino e Area metropolitana, Padova, Venezia, Rimini, La Spezia, Como, Cremona, Cuneo, Carrara, Savona, Perugia, Terni, Biella, Busto Arsizio, Monza, Lecco, Montecatini, Civitavecchia, San Donato Milanese, Treviso. 

“L’obiettivo è quello di sviluppare una mobilità sempre più sostenibile rendendo la bicicletta una naturale estensione del servizio ferroviario. Cinque - ricorda l’Amministrazione - le ciclostazioni di bike sharing presenti a Cisterna: stazione ferroviaria, piazza XIX Marzo, piazzale del cimitero, via Monti Lepini (parcheggio di fronte il Poliambulatorio), quartiere San Valentino (fronte Centro Polivalente)”.

"L’accordo tra Bicincittà e Trenitalia è sicuramente molto interessante e incentivante – commenta il sindaco Eleonora Della Penna – che pone la nostra città ancor più all’avanguardia nella mobilità sostenibile. Cisterna è l’unico comune pontino e il secondo nel Lazio (l’altro è Civitavecchia) in cui è possibile scendere dal treno e usufruire della convenzione per proseguire il viaggio in bicicletta con uno sconto del 50 percento. Il bike sharing è un servizio di tutti e per tutti, pendolari, visitatori, residenti. Dobbiamo esserne orgogliosi, tutelarlo e tramite un bando ministeriale speriamo presto di poterlo potenziare".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per tutte le informazioni relative alla promozione BicinCittà e Trenitalia, gli utenti possono consultare il sito internet comunale o il portale https://convenzioni.bicincitta.com.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Latina usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento