Mobilità sostenibile a Gaeta, contributi agli under 16 per l’acquisto di biciclette

L’iniziativa ripresentata dal Comune per il 2016: il 30 gennaio scade il bando per richiedere il contributo. Sindaco: “Ribadiamo la volontà di sostenere sia le azioni che incentivano l'uso dei veicoli non inquinanti, sia le iniziative rivolte ai giovani"

Contributi per i giovani under 16 che acquistano biciclette. Anche per questo 2016 il Comune di Gaeta ripresenta la proposta rivolta ai giovani “proseguendo con impegno le azioni volte a favorire lo sviluppo della mobilità sostenibile a tutela dell'ambiente, della sicurezza e della salute dei cittadini”.

C’è tempo fino al 30 gennaio per richiedere il contributo per l'acquisto di biciclette destinate agli under 16.

“I giovani - spiega l’amministrazione -, residenti nel Comune di Gaeta, di età non superiore a 16 anni, che acquistino biciclette normali o a pedalata assistita da motore elettrico, possono ottenere un contributo fissato:
- in 200 euro per ciascun mezzo, contributo che non può superare il 60% del costo sostenuto comprensivo di IVA per coloro che hanno un ISEE fino a € 12.000,00. Non saranno comunque finanziabili gli acquisti di modelli di bicicletta normale il cui costo sia superiore a 500 Euro IVA inclusa ( per le biciclette elettriche a pedalata assistita tale limite di € 500,00 non si applica) ;
in 150 euro per ciascun mezzo, contributo che non può superare il 50% del costo sostenuto comprensivo di IVA per coloro che hanno un ISEE superiore a € 12.000,00. Non saranno comunque finanziabili gli acquisti di modelli di bicicletta normale il cui costo sia superiore a 500 Euro IVA inclusa, (per le biciclette elettriche a pedalata assistita tale limite di € 500,00 non si applica)”.

"Ribadiamo la nostra volontà - dichiara il primo cittadino - di sostenere sia le azioni che incentivano l'uso dei veicoli a bassa o nulla emissione inquinante, sia le iniziative rivolte al mondo minorile, tese alla diffusione di una coscienza ambientale, che renda i giovani sempre più consapevoli dell'esigenza di tutelare e preservare nel tempo il patrimonio storico culturale e le bellezze naturali che impreziosiscono il territorio gaetano".

I contributi saranno assegnati fino ad esaurimento del fondo, secondo l’ordine cronologico di arrivo al protocollo del Comune di Gaeta della domanda, completa della documentazione richiesta dal bando. Sarà stilata apposita graduatoria dei soggetti ammessi al contributo con la pubblicazione all’Albo Pretorio e sul sito istituzionale www.comune.gaeta.lt.it

Per usufruire del contributo comunale, l'interessato dovrà far pervenire, entro il 30 gennaio prossimo al Comune di Gaeta, la domanda di contributo, completa degli allegati, scaricabile dal sito istituzionale www.comune.gaeta.lt.it, collegandosi al link: https://www1.comune.gaeta.lt.it/comune/comune_action.php?ACTION=scheda_atto&cod_tipo=65&cod_atto=13919. 
Nella domanda di contributo, l'acquirente dovrà autocertificare di:
- essere residente a Gaeta;
- che il proprio figlio, o minore affidato in tutela, ha un'età inferiore ai 16 anni;
- l’acquisto dovrà avvenire da un rivenditore con il punto vendita a Gaeta
- non apportare modifiche di alcun tipo al mezzo;
- impegnarsi a mantenerne la proprietà per almeno due anni (a tal fine potrà essere richiesta l’esibizione della bicicletta da parte dell’autorità competente).

Il bando dell'iniziativa ed il modello per la presentazione della domanda sono visionabili e scaricabili dal sito del Comune di Gaeta. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi all'Ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Gaeta, Piazza XIX Maggio, Tel: 0771 469 463. Apertura al pubblico: lunedì e venerdì dalle 9 alle 12; martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Latina usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina: 149 i nuovi casi in provincia, ma i guariti sono 190. Altri 4 decessi

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento