rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
mobilità

Piste ciclabili, iniziano i lavori per collegare l’Oasi Verde al mare

Aggiudicata la gara d'appalto per la realizzazione di un tratto di pista ciclabile che da Via Nascosa porta a quella della via del Mare

Presto una pista ciclabile che collegherà via Nascosa - punto in cui oggi terminano le piste ciclabili del Parco Oasi Verde (nei quartieri Nuova Latina e Europa) -  alla via del Mare passando dietro il depuratore di Via del Lido.
La notizia circa l’aggiudicazione delle gara di appalto per la realizzazione del tratto di pista ciclabile è stata data dall’amministrazione comunale.

“Così come previsto dal nostro programma – afferma l’assessore all’ambiente e vice sindaco Fabrizio Cirilli - dopo aver terminato i lavori di ristrutturazione, riqualificazione illuminazione e videosorveglianza dell’anello ciclabile del Parco Oasi Verde ereditato in uno stato di fortissimo degrado, si aprono ora i cantieri per completare l’opera, collegandola di fatto alla Marina di Latina”.

L’ulteriore percorso di collegamento si svilupperà lungo il Fosso Paoloni per circa 700 metri e consentirà, a chi preferisce la bicicletta o il footing, di poter raggiungere il litorale attraverso una pista completamente protetta e illuminata.

“La realizzazione di questo importante progetto gratifica un lavoro non facile portato avanti in questi anni ed è la dimostrazione di come, pur in un momento economico delicato e difficile come quello che stiamo vivendo, la politica e l’amministrazione possono di fatto mettere in campo iniziative che lasciano un segno concreto rispetto al miglioramento della città e della qualità della vita di chi in essa vive -  continua l’assessore Cirilli -. Nell’ambito della realizzazione di questo progetto, stiamo inoltre già lavorando per mettere in campo l’ultimo tassello legato alla ciclabilità dell’Oasi Verde e cioè quello di realizzare anche un tratto di pista che collega al circuito ciclabile esistente alla parrocchia di San Matteo”.

“Il lavoro portato avanti dall’assessore Cirilli, come dagli altri assessorati, testimonia come questa amministrazione stia facendo tante cose concrete, senza sbandieramenti o annunci ma attraverso atti concreti – ha commentato il sindaco Di Giorgi -. Questo progetto, in particolare, non solo restituisce completa vivibilità ad un’area, l’Oasi verde, che rappresenta un punto di aggregazione e di socializzazione fondamentale per l’intera città restituito oggi alla sua piena fruizione in condizioni di sicurezza ottimale, ma porta a compimento un asse importante del programma di ciclabilità della nostra città, a cui si vanno aggiungendo altri tasselli come il raddoppio della pista di via del Lido e l’anello ciclabile del centro storico”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piste ciclabili, iniziano i lavori per collegare l’Oasi Verde al mare

LatinaToday è in caricamento