Giovedì, 23 Settembre 2021
Green Centro / Piazza del Popolo

Le regole sui monopattini e la sicurezza in strada: l’iniziativa di Helbiz e Comune a Latina

In estate nel capoluogo un aumento dell’uso dei monopattini del 70%. Sabato e domenica due giornate per sensibilizzare i giovani e i cittadini. Saranno offerti anche test drive gratuiti

Quali regole seguire per un corretto utilizzo dei monopattini e la sicurezza sulle strade: questi in sostanza i temi che sono al centro di un’iniziativa di Helbiz e Comune di Latina. Si tratta di una due giorni di formazione proprio sul tema della sicurezza in monopattino aperta a tutta la cittadinanza; un’iniziativa che Helbiz, Gruppo quotato al Nasdaq (HLBZ), leader mondiale nella micromobilità, organizza insieme all’Amministrazione nell’ambito del piano di attività legate alla sicurezza e all’educazione civica stradale.

Sabato 4 e domenica 5 settembre dalle 10 alle 18 in piazza del Popolo si terranno attività di informazione del servizio e sarà possibile consultare un info point dedicato per capire e approfondire tutte le regole della viabilità per circolare correttamente in città. All’evento sarà presente anche la Polizia Locale, da sempre compagna di viaggio al fianco di Helbiz, che darà a tutti gli utenti interessati le indicazioni necessarie delle regole per un utilizzo corretto dei mezzi e tutti coloro che parteciperanno potranno anche effettuare test drive gratuiti.

Con questo evento sul territorio Helbiz continua a “farsi promotore di attività di sensibilizzazione degli utenti e si impegna concretamente per rendere le strade più sicure. Va ricordata - viene spiegato attraverso una nota di presentazione dell’iniziativa - la differenza tra monopattino in sharing e monopattino privato. Per quanto riguarda i monopattini in sharing, questi sono costantemente monitorati, non sono in nessun modo manomissibili, sono assicurati e le velocità sono prestabilite e non alterabili: massimo 25 km/h e 6 km/h nelle aree pedonali. Particolarmente diverso è il discorso legato ai monopattini privati, di cui il proprietario è gestore totale del mezzo, impedendo di fatto il controllo da parte di enti terzi”.

L’iniziativa, parte di un programma più ampio rivolto ai cittadini per evidenziare l’importanza di un uso corretto e attento dei mezzi negli spazi urbani, rappresenta quindi un modo per incentivare i cittadini a muoversi in modo sostenibile, comodo e veloce nel pieno rispetto del Codice della Strada. Helbiz ha scelto quindi di organizzare a Latina quest’attività visto il grande utilizzo dei monopattini elettrici in sharing da parte degli abitanti della città. L’azienda è presente nel capoluogo da ottobre dello scorso anno con una flotta che si è ampliata fino a 350 mezzi, da allora i cittadini hanno usufruito del servizio di micromobilità con grande entusiasmo come mostrano i dati. In particolare, paragonando quelli dei mesi aprile/maggio a giugno/luglio si è registrato un incremento dell’utilizzo del 70% con un aumento dei nuovi utenti che è dell’80%. La corsa media nel comune laziale è di 4,9 km per una durata media di circa 13 minuti, inoltre oggi l’area operativa comprende anche la zona marittima, con risparmio di oltre 330.000 kg di CO2.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le regole sui monopattini e la sicurezza in strada: l’iniziativa di Helbiz e Comune a Latina

LatinaToday è in caricamento