Plastic Free: la campagna nazionale “Mediterraneo da remare” arriva a Ventotene

L’evento di sabato 7 settembre per tutela della risorsa idrica, delle Aree Marine Protette e degli ecosistemi marini organizzato da Fondazione UniVerde e Marevivo

Farà tappa sabato 7 settembre a Ventotene la campagna nazionale “Mediterraneo da remare”. L’obiettivo è quello di proseguire l’impegno a sensibilizzare la collettività alla tutela del Mare Nostrum, con il focus #PlasticFree dedicato a contrastare l’inquinamento da plastica nei mari. 

L’incontro è organizzato da Fondazione UniVerde e Marevivo, con il patrocinio del Comune di Ventotene, con la collaborazione di Castalia Consorzio Stabile S.C.p.A., Idroambiente, Mare di Circe e Federazione Italiana Canoa e Kayak e con l’adesione del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera; si terrà alle 12 al Centro Polivalente “Umberto Elia Terracini” e sarà preceduto da una remata simbolica con canoisti e canottieri per promuovere l’uso di canoe e barche a vela e sensibilizzare al contrasto dell’inquinamento da plastica nei mari, con la raccolta, da parte degli sportivi, di eventuali rifiuti trovati in acqua durante la remata. Media partners dell'evento: TeleAmbiente e GreenStyle.

“Sarà questa - spiegano gli organizzatori dell’evento - l’occasione per approfondire anche la valutazione degli impatti e dei rischi che comportano gli scarichi degli impianti di dissalazione, a partire della realtà dell'isola pontina. Se da una parte, infatti, è fondamentale garantire il diritto all’acqua potabile e di qualità, per tutti, dall’altra è altrettanto fondamentale garantire la tutela del mare, la difesa degli habitat marini e contrastare ogni forma di minaccia per la biodiversità e per gli ecosistemi, ormai sempre più vulnerabili anche a causa dell’esponenziale aumento della presenza di plastiche nei nostri mari ed oceani”.

La tappa sull’isola pontina di “Mediterraneo da remare” sarà aperta dai saluti di Gerardo Santomauro, sindaco di Ventotene e presidente dell'Area Marina Protetta Isole di Ventotene e Santo Stefano, a cui faranno seguito gli interventi di: Alfonso Pecoraro Scanio (presidente Fondazione UniVerde), Rosalba Giugni (presidente Marevivo), C.F. Federico Giorgi (comandante Capitaneria di Porto di Gaeta) e Daniele Coraggio (presidente dell’Associazione Ventotene Mia). Modera: Stefano Zago (Direttore di TeleAmbiente).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ambizioso obiettivo della campagna, è dunque quello “di promuovere una riconversione e una rivoluzione culturale che possano guidare la collettività a ritornare in sintonia con Madre Terra, a partire dai piccoli gesti quotidiani. Le iniziative itineranti della campagna, che si sono svolte nel corso dell'estate 2019, lungo le coste italiane, in varie località e con l’adesione di diversi stabilimenti balneari, sono state prevalentemente dedicate a contrastare la dispersione delle macro e micro plastiche in mare, con lo slogan #PlasticFree, ma anche a rilanciare il focus #AcquascooterFree promuovendo la mobilità a remi e la diffusione dell’uso delle canoe in luogo del noleggio di moto d’acqua”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Ponza, il 25enne morto è il romano Gianmarco Pozzi. Indagini in corso

  • Tragedia sul litorale di Latina: un ragazzo di 15 anni muore in mare

  • Coronavirus: 36 contagi in più nel Lazio. In provincia 4 nuovi casi, uno è di rientro da Ibiza

  • Coronavirus: nel Lazio 38 nuovi casi, molti di rientro dalle vacanze. In provincia due positivi

  • Coronavirus, impennata di contagi nel Lazio: 45 in un giorno. Due sono in provincia di Latina

  • Coronavirus, impennata nel Lazio: 38 casi in 24 ore, 22 di importazione. Quattro pazienti in provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento