Giovedì, 23 Settembre 2021
Documenti

Posta Elettronica Certificata, in cosa consiste e come funziona

In questa sezione vi forniamo tutte le informazioni necessarie per chiarire che cosa è la Pec come funziona e quali vantaggi può avere e come può essere richiesta

La Posta Elettronica Certificata, detta brevemente Pec, è il nuovo sistema attraverso il quale è possibile inviare e-mail con valore legale identico ad una raccomandata con ricevuta di ritorno come stabilito dalla vigente normativa DPR 11 Febbraio 2005 n.68

L’e-mail è ormai lo strumento di comunicazione elettronica più utilizzato per lo scambio di comunicazioni quindi la Posta Elettronica Certificata permette ai privati, ai professionisti, alle aziende ed alle pubbliche amministrazioni di poter utilizzare un sistema sicuro e rapido per lo scambio della corrispondenza. Ha lo stesso valore legale di una raccomandata con ricevuta di ritorno con attestazione dell’orario esatto di spedizione.

Con il sistema di Posta Elettronica Certificata è garantita la certezza del contenuto: i protocolli di sicurezza utilizzati fanno si che non siano possibili modifiche al contenuto del messaggio e agli eventuali allegati. La Posta Elettronica Certificata, garantisce, in caso di contenzioso, l’opponibilità a terzi del messaggio.

La parola “certificata” sta ad indicare che il messaggio è stato spedito, è stato consegnato e non è stato alterato. Il servizio di Pec consente di inviare documenti informatici, fornendo la "certificazione" dell'invio e dell'avvenuta (o mancata) consegna. Garantisce quindi una serie di vantaggi aggiuntivi:
•    tempi di trasmissione brevissimi;
•    i costi di invio/ricezione sono zero. Si paga solo il canone annuo per l'attivazione del servizio;
•    certificazione del contenuto del messaggio trasmesso (nella raccomandata A/R tradizionale viene certificata la spedizione/ricezione ma non il contenuto, cioè cosa è stato spedito/ricevuto).

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - Le pubbliche amministrazioni sono tenute a utilizzare la posta elettronica certificata per ogni scambio di documenti e informazioni con tutti i soggetti interessati (imprese, professionisti, cittadini) che ne fanno richiesta e che hanno preventivamente dichiarato il proprio indirizzo di posta elettronica certificata.

Per coloro che aderiranno al servizio di Pec per il cittadino, le amministrazioni hanno la facoltà di usare la Posta elettronica certificata per tutte le comunicazioni nei loro confronti, così come stabilito dal DPCM 6 maggio 2009.

Le informazioni che l'amministrazione scambia attraverso messaggi di Posta elettronica certificata, devono essere trattate alla stregua di quelle scambiate attraverso i canali di comunicazione tradizionali. Il valore legale della comunicazione via Posta elettronica certificata equivale a quello di un invio effettuato tramite raccomandata AR.

Le amministrazioni pubbliche, hanno l’obbligo di istituire almeno una casella di posta elettronica istituzionale e di una casella di Posta elettronica certificata per ciascun registro di protocollo. Per le garanzie di qualità, tracciabilità e sicurezza che offre rappresenta un mezzo di comunicazione fondamentale per aumentare il grado di informatizzazione e di digitalizzazione dei processi amministrativi, rendendo più efficace e trasparente l’azione pubblica.

COME RICHIEDERE L’ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DI POSTA CERTIFICATA - Per richiedere l'attivazione del servizio di Posta certificata al cittadino è sufficiente collegarsi al portale www.postacertificata.gov.it e seguire la procedura guidata che consente di inserire la richiesta in maniera semplice e veloce. Trascorse 24 ore dalla registrazione on-line (ed entro 3 mesi) bisogna recarsi presso uno degli Uffici postali abilitati per l'identificazione e la conseguente firma sul modulo di adesione. Il richiedente deve portar con sé un documento di riconoscimento personale e uno comprovante il codice fiscale (codice fiscale in originale o tessera sanitaria). Una fotocopia dei documenti dovrà essere consegnata all'ufficio postale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Posta Elettronica Certificata, in cosa consiste e come funziona

LatinaToday è in caricamento