Agevolazioni

Acqua, tariffa agevolata: le domande entro il 31 dicembre 2012

Alla fine dell’anno scade il termine per la presentazione delle domande per accedere alla tariffa agevolata ed al Fondo Sociale dell'Amministrazione Provinciale. Ecco come fare

C’è ancora qualche giorno per presentare la domanda per accedere alla tariffa agevolata ed al  Fondo Sociale dell'Amministrazione Provinciale che dà diritto ad un contributo per la fornitura di acqua.

Il termine ultimo per la presentazione, infatti, è il 31 dicembre 2012. Qualche suggerimento su come fare.

COSA FARE  - Per presentare richiesta di accesso all’agevolazione bisogna:

-    compilare apposito modulo disponibile presso ciascuno degli sportelli territoriali Acqualatina S.p.A., oppure scaricabile qui;
-    presentare copia della certificazione ISEE 2011;
-    presentare copia fotostatica di un documento di identità valido.

In caso di mancata presentazione della richiesta entro il termine previsto, non sarà possibile usufruire dell’agevolazione per l’anno 2013 anche per coloro che ne hanno usufruito nel passato.

I CRITERI PER ACCEDERE ALL’AGEVOLAZIONE  Nel 2013 per usufruire dell’agevolazione sul pagamento dei servizi idrici si dovranno possedere i seguenti criteri:

1.    Non possedere un’abitazione classificata nella categoria catastale A/1 (casa signorile), A/7 (villino), A/8 (villa), A/9 (castelli e palazzi di pregio artistico)
2.    Aver percepito nell’anno 2011 un reddito risultante dalla certificazione ISEE pari o inferiore a:
- 6.000 euro, se il nucleo familiare è formato da 1 a 3 componenti
- 7.000 euro, se il nucleo familiare è formato da 4 o più componenti
- 10.000 euro, se il nucleo familiare è formato da 1 o 2 componenti, in cui almeno uno d’età pari o superiore a 65 anni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acqua, tariffa agevolata: le domande entro il 31 dicembre 2012

LatinaToday è in caricamento