Martedì, 16 Luglio 2024
Meteo

Torna il caldo dopo la tregua, bollino da giallo ad arancione in provincia di Latina

Nuova ondata di calore. Domani livello di allerta 1 in 15 città monitorate dal ministero, tra cui Latina. Sabato la temperatura fino a 36 gradi

Dopo una tregua, il caldo torrido estivo torna con prepotenza a farsi sentire, con nuove ondate di calore. Nella giornata di domani, venerdì 28 giugno, è previsto infatti un livello di allerta da bollino giallo in 15 città delle 27 totali monitorate dal bollettino sulle ondate di calore del ministero della Salute.

Il bollino giallo riguarderà le città di Ancona, Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Campobasso, Firenze, Milano, Perugia, Pescara, Rieti, Roma e Viterbo, Frosinone e Latina. Il livello di allerta 1, con bollino giallo, indica "condizioni meteorologiche che possono precedere il verificarsi di un'ondata di calore. Questo livello non richiede azioni immediate, ma indica che nei giorni successivi è probabile che possano verificarsi condizioni a rischio per la salute". Intorno alle 14 la temperatura raggiungerà i 34°, percepita di 35°. 

Sabato 29 la situazione è però destinata a peggiorare e il sistema di allarme predisposto dal ministero relativo alle ondate di calore, indica in provincia di Latina un'allerta di livello 2 da bollino arancione, con 25° già alle 8 di mattina e 35 gradi alle 14, 36 percepiti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna il caldo dopo la tregua, bollino da giallo ad arancione in provincia di Latina
LatinaToday è in caricamento