rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Le previsioni

Meteo Latina, attesi piogge e nubifragi: allerta arancione della Protezione Civile

L’avviso di condizioni meteo avverse valido dalla mattina di martedì 22 novembre. Previsti anche forti venti con rischio di mareggiate lungo le coste

Allerta arancione nella provincia di Latina e in alcune zone del Lazio: è stato emanato oggi il nuovo avviso da parte della Protezione Civile regionale. Per la giornata di domani, martedì 22 novembre, si prevede infatti nel territorio pontino, come in altri del territorio regionale, una nuova e forte perturbazione atlantica con piogge abbondanti, temporali e locali nubifragi, come previsto nelle scorse ore dagli esperti di 3bmeteo.com. Quasi tutti i Comuni della provincia hanno deciso di intervenire preventivamente disponendo la chiusura delle scuole, tra cui anche quello di Formia già colpita sabto da una violenta bomba d'acqua che ha causato ingenti disagi. 

Allerta meteo: i sindaci pontini chiudono le scuole

Nell’avviso di condizioni meteorologiche avverse della Protezione civile regionale, viene indicato che dalle prime ore di domani, martedì 22 novembre, e per le successive 24 ore, si prevedono sul Lazio “venti da burrasca a burrasca forte dai quadranti occidentali” con “forti mareggiate lungo le coste esposte”. Inoltre sempre dalle  prime ore di domani e per le successive 24-30 ore si  prevedono “precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento”. 

Il Centro Funzionale Regionale ha effettuato la valutazione dei livelli di allerta/criticità e ha pertanto inoltrato un bollettino con allerta arancione nella zona di allerta F - Bacini Costieri Sud per criticità idrogeologica, criticità idrogeologica per temporali e criticità idraulica. La situazione in tutto il Lazio è sintetizzata nella tabella in basso. 

allerta meteo lazio 22 novembre 2022

Meteo Lazio: le previsioni

Come spiega il meteorologo Lorenzo Badellino di 3bmeteo.com piogge e rovesci si intensificheranno già nella notte e la giornata di martedì "sarà molto perturbata, tanto che sono attesi fenomeni a carattere di temporale, in particolare sulle zone costiere e su quelle interne, con possibili nubifragi e conseguenti allagamenti”. Inoltre, “sulle vette appenniniche tornerà la neve, in abbassamento fin verso quota 1300m in serata. Sempre in serata invece la perturbazione comincerà ad allontanarsi verso levante e il maltempo tenderà ad attenuarsi, con subentro di schiarite sul viterbese. Attenzione ai venti - aggiunge l’esperto -, previsti molto forti di Maestrale lungo le coste per tutta la giornata. Mercoledì il rinforzo dell’alta pressione favorirà un miglioramento con ritorno del Sole, dopo le ultime piogge della notte. Giovedì sarà il bel tempo a prevalere, salvo qualche disturbo sulle zone più interne, in attesa di un nuovo possibile peggioramento venerdì”.

Meteo Latina, le previsioni 

Per quanto riguarda più nello specifico Latina, le prime piogge sono in arrivo già nella serata di oggi; domani “condizioni perturbate apriranno la giornata sin dalle prime ore della notte, con piogge e rovesci anche intensi e a carattere di nubifragio che si attenueranno gradualmente tra il pomeriggio e la sera. Le temperature oscilleranno intorno ai 14/16°C per tutta la giornata. Mercoledì e giovedì - aggiunge ancora Badellino - saranno due giornate in prevalenza soleggiate, con temperature diurne in aumento, fino a 18°C. La stabilità si protrarrà anche nella giornata di venerdì, mentre sabato potrebbe concretizzarsi un nuovo peggioramento”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo Latina, attesi piogge e nubifragi: allerta arancione della Protezione Civile

LatinaToday è in caricamento