rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Che tempo farà?

Meteo Latina, caldo senza fine ad ottobre: ancora bel tempo e temperature miti. E a novembre?

Le previsioni degli esperti di 3bmeteo.com per la fine del mese, con uno sguardo anche oltre: “Le tendenze modellistiche evidenziano una situazione inalterata anche per la prima settimana di novembre”

Ancora bel tempo e ancora temperature miti nel Lazio e nella provincia di Latina, anche nell’ultima settimana di ottobre. Le previsioni da parte degli esperti di 3bmeteo.com.

“Continua questo lungo periodo di stabilità climatica e caldo fuori norma sulla Penisola e sul Lazio, in quel che è stata definita un ottobrata, ormai senza fine - spiega Stefano Ghisu, meteorologo appunto di 3bmeteo.com -. Anticiclone africano che tornerà nuovamente a rafforzarsi nei prossimi giorni, garantendo sulla regione una settimana dal tempo stabile e in prevalenza soleggiato, salvo la presenza di foschie e banchi di nebbia nottetempo ed al mattino su pianure e fondovalle dell'entroterra; nubi basse in formazione lungo le aree costiere". Si prevede quindi ancora "caldo fuori stagione, con temperature massime sin verso i 26-28°C. Le tendenze modellistiche evidenziano una situazione inalterata anche per la prima settimana di novembre, quindi tempo stabile e temperature sempre sopra la media, ma più contenute” conclude l'esperto.

Meteo Latina, le previsioni per fine ottobre 

Per quanto riguarda Latina, prosegue il meteorologo Ghisu, si attende una “settimana caratterizzata da tempo stabile e in prevalenza soleggiato, salvo la formazione di foschie o nubi basse tra la notte ed il primo mattino. Temperature massime molto miti, con valori sin verso i 25-26°C. Ventilazione debole”. 

Caldo anomalo in tutta Italia 

Ma tutto il Paese sarà interessato da questo caldo anomalo, “in alcuni casi eccezionale soprattutto al Centronord - spiega Edoardo Ferrara sempre di 3bmeteo.com -. Almeno fino al Ponte di Ognissanti compreso l'anticiclone africano porterà stabilità atmosferica su gran parte dello Stivale, pur con sole a tratti offuscato da nubi basse e/o banchi di nebbia in particolare su settori costieri, vallate e Pianura Padana. Le temperature saranno in ulteriore aumento nei prossimi giorni, con massime che potranno toccare i 24-25°C da Nord a Sud, ma con punte anche di 26-27°C lungo il versante tirrenico, se non superiori su Sicilia e Sardegna. Le temperature saranno così sopra media anche di 6-8°C in particolare al Nord e sulle regioni tirreniche. Spostandoci sulle Alpi l'anomalia climatica sarà ancora più rilevante, con temperature talora tipicamente estive in medio-alta quota, superiori alle medie anche di 10°C, e zero termico oltre i 3500m. Inutile sottolineare come una siffatta situazione non potrà che aggravare lo stato già drammatico in cui versano i ghiacciai alpini, oltre a confermare il trend mediamente siccitoso degli ultimi mesi soprattutto al Nord: qui infatti al netto di veloci parentesi piovose in genere localizzate, mancano precipitazioni significative distribuite equamente sul territorio grazie alle classiche piovose perturbazioni atlantiche”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo Latina, caldo senza fine ad ottobre: ancora bel tempo e temperature miti. E a novembre?

LatinaToday è in caricamento