rotate-mobile
Maltempo

Meteo Latina e Lazio, pioggia e temperature in calo: le previsioni per il fine settimana

Clima poco primaverile anche nella provincia pontina, come nel resto della regione, nel primo weekend di aprile in cui saranno possibili anche nevicate in collina. Nuova allerta meteo

Non dà tregua l’ondata di maltempo che ormai da giorni sta interessando anche il territorio della provincia di Latina e quello del Lazio. E le previsioni per il fine settimana, il primo di aprile, non sembrano sorridere. Ci sarà, infatti, ancora pioggia con possibilità di nevicate anche nelle zone collinari e temperature in calo.

A fare il punto della situazione Carlo Migliore di 3bmeteo.com. “L'Italia centrale e in particolare la regione Lazio continueranno a risentire di una marcata instabilità atmosferica che nel corso del weekend, soprattutto sabato si accentuerà a causa dell'arrivo di una massa di aria fredda di matrice artica -spiega l’esperto -. Nella giornata di sabato 2 aprile i contrasti termici più elevati a causa dell'aria fredda in arrivo formeranno anche delle cellule temporalesche che si assoceranno a probabili grandinate e nevicate che potranno cadere in collina fino quote molto basse per il periodo, intorno a 300-500m ma in caso di rovesci intensi persino più in basso. Per quanto concerne il clima, sarà soprattutto nella giornata di sabato che le temperature diminuiranno sensibilmente portandosi sotto le medie del periodo con scarti anche nell'ordine degli 8-10°C in meno. L'evoluzione sarà poi accompagnata da un sensibile rinforzo dei venti di libeccio che già forti venerdì, nella giornata di sabato potranno arrivare a toccare raffiche fino a 100km/h. Saranno dunque possibili anche mareggiate di una certa importanza sui litorali esposti”

Meteo Latina: le previsioni

Ma diamo uno sguardo alla situazione per la provincia di Latina. Secondo l’esperto di 3bmeteo.com, si prevedono “cieli chiusi e tempo spesso perturbato sulla città di Latina a causa di un vortice di bassa pressione che insisterà sull’Italia fino a tutto il weekend”. Dopo le piogge di venerdì, “sabato l’instabilità si accentuerà per l’arrivo di aria più fredda con possibilità  di rovesci e temporali, localmente anche accompagnati da grandinate. Domenica 3 aprile situazione migliore con variabilità e basso rischio fenomeni. Le temperature sono previste in netta diminuzione soprattutto sabato quando le massime non saliranno oltre i 10/11°C con minime intorno ai 6/7°C. Attenzione anche ai venti che soffieranno forti dai quadranti sud occidentali. Le raffiche di libeccio sulla costa potrebbero raggiungere anche gli 80/90km/h. Il mare risulterà molto mosso fino ad agitato con possibilità di locali mareggiate”.

Nuova allerta meteo nel Lazio

Intanto per le prossime ore è stat diramata una nuova allerta meteo. Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso oggi l’avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che dalla tarda serata di oggi, venerdì 1 aprile e per le successive 24-30 ore si prevedono sul Lazio "venti da forti a burrasca, con raffiche di burrasca forte, dai quadranti meridionali, specie sui settori costieri"; saranno inoltre possibili "forti mareggiate lungo le coste esposte". Inoltrte, dalla notte di oggi e per le successive 18-24 ore si prevedono "nevicate al di sopra dei 500-700 metri su tutta la regione con apporti al suolo da deboli a moderati e precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio, specie sui settori centro-meridionali, con quantitativi cumulati generalmente deboli". Il Centro Funzionale Regionale ha effettuato la valutazione dei livelli di allerta/criticità e ha pertanto inoltrato un bollettino con allerta gialla per criticità idrogeologica su Appennino di Rieti, Bacini di Roma, Aniene, Bacini Costieri Sud e Bacino del Liri; allerta gialla per vento e allerta gialla per neve.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo Latina e Lazio, pioggia e temperature in calo: le previsioni per il fine settimana

LatinaToday è in caricamento