Sabaudia, Piano di emergenza comunale e di protezione civile: l’ok del Consiglio comunale

Il comandante della polizia locale Leone: “Rappresenta un importante punto di riferimento nella gestione delle calamità da parte degli organi competenti”

Il Consiglio comunale di Sabaudia ha approvato all’unanimità il Piano di emergenza comunale e di protezione civile. 

Il documento, spiega l’Amministrazione attraverso una nota, “racchiude i riferimenti normativi e operativi che permetteranno di intervenire in modo valido in base ai vari scenari di rischio, consentendone l’adeguata gestione dell’emergenza sul territorio comunale”. Il piano è costituito dalla descrizione di tutte le attività coordinate e di tutte le procedure che dovranno essere adottate per fronteggiare un evento calamitoso, in modo da garantire l’effettivo ed immediato impiego delle risorse disponibili e necessarie al superamento dell’emergenza ed il ritorno alle normali condizioni di vita.

“Il PEC rappresenta un importante punto di riferimento nella gestione delle calamità da parte degli organi competenti soprattutto in un momento storico come questo in cui il verificarsi di tali contesti sta divenendo purtroppo quasi ordinario - ha commentato il comandante della polizia locale Alessandro Leone -. Ragione per cui vi è la necessità per l’Ente di dotarsi di uno strumento operativo che permetta la condivsione e un coordinamento strategico delle attività necessarie per affrontare e gestire l’emergenza in tempi celeri e con fluida operatività. Una fondamentale novità introdotta con l’approvazione di questo Piano è la protezione dei minori ovvero tutte quelle attività da porre in essere in caso in cui siano coinvolti in situazione di rischio”.

Il Piano di Protezione Civile Comunale è suddiviso in quattro parti fondamentali: quadro territoriale; scenari di rischio e sistema di allertamento; lineamenti della pianificazione e modello di intervento in cui si assegnano le responsabilità e individuano le zone di emergenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“E’ di primaria importanza condividere i contenuti del Piano di Protezione Civile con la cittadinanza perché contiene gli indirizzi e le linee guida rispetto alle procedure da eseguire e rispettare in momenti di crisi dove il senso di collaborazione tra Amministrazione, cittadini e forze d’intervento determinano la sicurezza di ognuno di noi” ha concluso il consigliere con delega alla sicurezza Saverio Minervini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento