Venerdì, 14 Maggio 2021
Politica

Aprilia, interrogazione di Giorgia Meloni sulle case popolari di proprietà del Comune di Roma

E' uno degli interventi annunciati nella sua visita dei giorni scorsi per portare solidarietà ai carabinieri minacciati da due malviventi

Il 14 ottobre scorso Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, aveva raggiunto la città di Aprilia per portare la propria solidarietà e quella del partito ai carabinieri che, alcuni giorni prima, erano stati aggrediti e minacciati durante un normale servizio di controllo. L'episodio risale in particolare all'11 ottobre. Due malviventi a bordo di uno scooter erano fuggiti all'alt dei militari e dopo essere stati raggiunti e inseguiti avevano esortato alcuni residenti del quartiere a "ribaltare l'auto dei carabinieri". Qualcuno aveva cominciato addirittura a lanciare vasi dai balconi. 

La solidarietà di Giorgia Meloni ai carabinieri minacciati

Ora Giorgia Meloni chiede di chiarire il caso delle case popolari di proprietà del Comune di Roma che si trovano proprio ad Aprilia. "Come promesso quando sono stata ad Aprilia per esprimere la solidarietà di Fratelli d’Italia ai carabinieri minacciati da due delinquenti, ho depositato un’interrogazione urgente in Campidoglio per chiedere al sindaco Raggi e all'amministrazione capitolina di occuparsi delle case popolari di proprietà del Comune di Roma che si trovano ad Aprilia e dove dagli anni ’90 sono state trasferite alcune famiglie romane in emergenza abitativa. È un complesso abitativo che presenta numerosi problemi, sia di sicurezza che di manutenzione, ed è compito del Campidoglio intervenire subito. Perché è inaccettabile che Roma scarichi i suoi problemi sui Comuni vicini. Servono risposte concrete e immediate.».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aprilia, interrogazione di Giorgia Meloni sulle case popolari di proprietà del Comune di Roma

LatinaToday è in caricamento