Monopattini elettrici, Aprilia pensa a servizi di sharing. Via a fase sperimentale biennale

La Giunta ha approvato la delibera che apre alla possibilità di servizi di noleggio per monopattini elettrici; ok anche alle linee guida

Aprilia pensa a servizi di sharing per monopattini elettrici. La Giunta ha infatti approvato una delibera che apre alla possibilità di servizi di noleggio per monopattini a propulsione prevalentemente elettrica; l’atto approva anche le linee guida per l’autorizzazione di operatori specializzati, avviando una fase sperimentale di due anni e autorizzando il dirigente del V settore alla pubblicazione di un avviso per la manifestazione di interesse per lo svolgimento dei servizi di sharing.

“L’atto approvato ieri segue una delle finalità che l’Amministrazione si è data sin dall’avvio della consiliatura – commenta l’assessora con delega ai trasporti Luana Caporaso – ovvero sviluppare un sistema di micro mobilità dolce e sostenibile da un punto di vista ambientale. La mobilità dolce (attraverso monopattini, ma anche attraverso le bicilette) si può integrare facilmente con quella tradizionale, senza rappresentare un pericolo o sottrarre fondi impiegati ad esempio per la manutenzione delle strade. Incrementare la mobilità dolce significa anche scommettere su una ripartenza attenta al benessere delle persone e dell’ambiente”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto contenuto nelle linee guida approvate, spiegano dal Comune, “gli operatori privati che vorranno offrire il servizio di noleggio di monopattini elettrici dovranno essere espressamente autorizzati dal Comune, garantendo da un minimo di 50 ad un massimo di 100 mezzi. La flotta dovrà rispettare tutti i requisiti di sicurezza previsti dalla normativa vigente e potrà essere utilizzata solo all’interno di un’area della Città che il Comune individuerà con l’avviso pubblico. Gli operatori dovranno garantire anche un servizio di assistenza h24 e con cadenza semestrale dovranno effettuare un’indagine di soddisfazione del cliente, inviando ogni due mesi un report al Comune sull’andamento del servizio. L’avvio del servizio di sharing ad Aprilia comporterà l’incremento graduale delle flotte di monopattini fino ad un massimo di 200 dispositivi su tutto il territorio comunale. I monopattini potranno stazionare negli spazi dedicati a motocicli e ciclomotori, oppure in aree dedicate definite di concerto con il Comune di Aprilia”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Latina usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento