Sabato, 20 Luglio 2024
Politica Aprilia

Piano provinciale rifiuti: "Nessun inceneritore a Santa Palomba"

Il Comune di Aprilia ribadisce la sua posizione sulla sulla scelta del sito e punta sulla raccolta differenziata spinta per un'economia circolare

Il Comune di Aprilia continua a mantenere la sua posizione di contrarietà alla realizzazione dell’inceneritore in località Santa Palomba.

“Una posizione – si sottolinea in una nota - in coerenza con i numerosi atti votati e portati a compimento in questi anni a partire dall’adesione al percorso verso rifiuti zero, per sua natura contrario alla soluzione dell’incenerimento dei rifiuti e a favore del recupero di materia. Questi territori hanno già dato in termini di impianti di trattamento dei rifiuti e come amministrazione crediamo nella gerarchia europea dei rifiuti e contestiamo fortemente la soluzione inceneritore, che soluzione non è affatto. Crediamo in una raccolta differenziata spinta e di qualità che realizzi a pieno l’obiettivo di un’economia circolare completa. Non a caso solo poche ore fa la città di Aprilia, per l’ennesima volta è stata premiata dal 7° Ecoforum Lazio tra i Comuni ricicloni risultando il primo comune in provincia di Latina nella categoria dedicata alle città con più di 50 mila abitanti e tra i top 10 della Regione Lazio”.

La nota preannuncia inoltre che la questione sarà portata all’esame del Consiglio comunale prima di Natale. Questa sarà la nostra posizione anche all’interno degli Egato che si stanno costituendo. “Chiederemo l’applicazione del principio di precauzione – conclude la nota - e ricorderemo che sono prioritarie azioni di risanamento ambientale che guardino alla tutela e valorizzazione del territorio. Non è ammissibile che il problema dei rifiuti di Roma venga affrontato partendo dalla coda senza aver messo in campo serie politiche di raccolta differenziata e non è accettabile che a farne le spese in termine di salute siano territori come il nostro e anche i vicini dei Castelli Romani i cui cittadini, come i nostri, si impegnano da anni in una raccolta differenziata di tutto rispetto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano provinciale rifiuti: "Nessun inceneritore a Santa Palomba"
LatinaToday è in caricamento