Arresti per l’attentato incendiario alla consigliera Ciolfi, il sindaco: “Vicenda inquietante”

Solidarietà del primo cittadino Coletta: “Se confermato quanto emerso si tratterebbe di un'intimidazione di una gravità assoluta ai danni della consigliera e di tutta l’Amministrazione che si è sempre schierata dalla parte della legalità”

Il sindaco di Latina Damiano Coletta

Solidarietà e vicinanza alla consigliera Maria Grazia Cioffi da parte del sindaco di Latina Damiano Coletta. E’ di oggi, infatti, la notizia delldei due arresti per l’atto incendiario ai danni dell’esponente in Comune di Lbc del settembre scorso, quando l’auto del marito è stata data alle fiamme nel giardino di casa. 

Oggi i carabinieri di Latina hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Latina nei confronti dei due uomini, mandante ed esecutore materiale, rispettivamente il proprietario di un lotto di terreno della marina su cui era stata realizzata un'opera abusiva e un uomo di Velletri. 

“La notizia dell’arresto dei due presunti responsabili dell’incendio appiccato a settembre scorso all’auto di famiglia della nostra consigliera Maria Grazia Ciolfi è qualcosa di inquietante per i particolari che sono emersi questa mattina” ha commentato il sindaco Coletta. “Se venissero confermate le risultanze investigative, si tratterebbe di un atto intimidatorio di una gravità assoluta ai danni non solo della Consigliera Ciolfi, ma di tutta una Amministrazione che si è sempre schierata dalla parte della legalità e che continuerà a farlo senza alcuna esitazione”.

Poi i ringraziamenti da parte del primo cittadino all’Arma dei Carabinieri “per aver fatto chiarezza su questa vicenda e per rispetto nei confronti degli inquirenti non aggiungo altro in attesa degli sviluppi futuri dell’inchiesta”. “A Maria Grazia Ciolfi - ha poi concluso Coletta - va tutta la vicinanza e solidarietà non solo del Comune, ma dell’intera città di Latina”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus Latina, i contagi continuano a salire: altri 139 casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento