Domenica, 24 Ottobre 2021
Politica

Il 2016 volge al termine, gli auguri di fine anno del sindaco Coletta alla città di Latina

Citando anche San Francesco il primo cittadino si rivolge ai cittadini di Latina nell'augurare "che con il nuovo anno si possa tornare a guardare al futuro con serenità e rinnovata fiducia"

Anche il 2016 volge al termine e il sindaco Damiano Coletta ha voluto rivolgere un messaggio alla città per gli auguri di fine anno.

IL MESSAGGIO SEL PRIMO CITTADINO

A chi in questo momento sta vivendo una situazione di disagio, che sia personale, familiare, sociale o economico.
Alle persone anziane, affinché trovino sempre il giusto supporto per la loro salute e per uscire dalla solitudine.
Ai giovani, perché siano consapevoli di quanto sia importante credere nei propri mezzi per trovare una realizzazione futura.
A tutte le cittadine e i cittadini di Latina, affinché attraverso i valori della partecipazione, del confronto e della solidarietà si possa percorrere tutti insieme la strada che porta a godere della bellezza in tutte le sue espressioni, con il piacere di sentirsi veramente comunità.
L’invito che mi sento di rivolgere a tutti voi miei concittadini è contenuto nelle parole di San Francesco, che prendo in prestito nell’augurarvi e augurarci che con il nuovo anno si possa tornare a guardare al futuro con serenità e rinnovata fiducia: “Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile
”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il 2016 volge al termine, gli auguri di fine anno del sindaco Coletta alla città di Latina

LatinaToday è in caricamento