Martedì, 26 Ottobre 2021
Politica

Dieci mesi al Comune di Latina: commissario Barbato traccia un bilancio in 51 slide

Le 51 slide che tracciano un primo bilancio delle attività e riassumono quanto fatto dal commissario prefettizio nel corso dei 10 mesi, dall'urbanistica al verde pubblico, dai rifiuti all'edilizia scolastica fino alla Marina

Dall’urbanistica al verde pubblico, dalla questione dello stadio Francioni a quella del teatro comunale o degli stabilimenti balneari, passando per la manutenzione delle scuole, la Latina Ambiente, le partecipate ed il cimitero. 

Sono state pubblicate sul sito del Comune di Latina le 51 slide con cui il commissario prefettizio Giacomo Barbato ha voluto tracciare un primo bilancio dei 10 mesi della gestione commissariale

Slide in cui sono stati illustrati i nodi e le questioni principali affrontati da giugno - dopo la caduta dell’amministrazione Di Giorgi - fino ad oggi. Primo fra tutti l’urbanistica con la sospensione dei piani particolareggiati; ci sono numeri e date che illustrano l’attività e le finalità dell’azione amministrativa che, si legge, punta al “ripristino legalità e garanzia del contraddittorio in una cornice in cui l’Autorità Giudiziaria è molto attiva”. 

Una parte del bilancio del commissario Barbato è poi dedicato alle attività in materia di anticorruzione e alla riorganizzazione degli uffici dell’Ente. 

Si passa poi alla Marina di Latina, ed in particolare alla questione degli stabilimenti balneari, ai rifiuti e alla situazione della Latina Ambiente senza dimenticare le scuole, per le quali vengono illustrati gli interventi eseguiti negli istituti del capoluogo - oltre un milione di euro destinato all’edilizia scolastica - e quelli programmati; così come viene fatto anche per i lavori di manutenzione stradale e quella del verde pubblico, con una slide dedicata in particolare alla gara in corso con la “verifica delle offerte anomale”. 

Alcune slide sono dedicate anche alla questione dello stadio Francioni e del palazzo della cultura con la chiusura del teatro D’Annunzio, al mercato annonario di via Don Morosini - con l'inizio dei lavori previsto per maggio - e agli investimenti per il Centro di Alta Diagnostica. 

Chiudono la sezione dedicata alle iniziative socio culturali con particolare riferimento a quelle organizzate per il periodo natalizio. 

Clicca qui per vedere le slide pubblicate sul sito web del Comune. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dieci mesi al Comune di Latina: commissario Barbato traccia un bilancio in 51 slide

LatinaToday è in caricamento