Bonus Cultura, 500 euro per i 18enni: Comune di Cisterna informa i neo-maggiorenni

L’assessore alla Pubblica Istruzione, Claudio Chinatti, rende noto ai diciottenni di Cisterna dell’opportunità rappresentata dal Bonus Cultura, iniziativa del Governo nazionale rivolta ai nati nel 1998

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

L’assessore alla Pubblica Istruzione, Claudio Chinatti, rende noto ai 18enni di Cisterna dell’opportunità rappresentata dal Bonus Cultura.

Si tratta di un’iniziativa del Governo nazionale rivolta ai nati nel 1998 che destina, a chi ne farà richiesta, 500 euro da spendere in Cultura.

Chi ha compiuto o compirà 18 anni nel 2016, dunque, potrà per oltre un anno (entro il 31 dicembre 2017) spendere 500 euro entrando nei musei o nelle aree archeologiche, vedendo un film, una mostra o uno spettacolo teatrale, un concerto o comprando un libro (compresi i testi scolastici).

Il bonus è destinato anche ai diciottenni stranieri purché in possesso del permesso di soggiorno e residenti in Italia.

Per accedere al fondo basta registrarsi al sito www.18app.it oppure sull’app “18App” entro il 31 gennaio 2017. Entrati sul sito o sull’app, è indispensabile crearsi una Spid, cioè un'identità digitale necessaria per accedere ai servizi on line della Pubblica amministrazione. Per avere la Spid e registrarsi occorre possedere un cellulare, un documento d'identità valido e una tessera sanitaria, quindi servirsi di uno dei quattro identity provider (Poste, Tim, Infocert e Sielte). Usando lo Spid si avrà il login e una volta entrati nel sistema verrà generato il plafond da 500 euro che sarà attivo fino alla fine del 2017.

“E’ diventato operativo il Bonus Cultura del Governo nazionale e invito tutti i nostri 18enni – afferma l’assessore alla Pubblica Istruzione, Claudio Chinatti – a cogliere questa opportunità. Attraverso l’apposito sito, i giovani potranno usufruire di una carta elettronica nominale con la quale ottenere buoni sconto in attività convenzionate che il neo-maggiorenne potrà stampare o mostrare all’esercente tramite qr code o bar code per il ritiro dell’acquisto effettuato online.

Il bonus, quindi, offre la possibilità di assistere ad eventi culturali dal vivo o acquistare libri, cose di cui solitamente ci si priva nelle famiglie con condizioni economiche disagiate”. 

Al fine di agevolare i ragazzi interessati, il servizio Informagiovani del Comune di Cisterna mette a disposizione un accesso internet per la registrazione al portale nei seguenti giorni: da martedì a venerdì la mattina, dalle ore 10 alle ore 13; martedì e giovedì di pomeriggio, dalle ore 15 alle ore 16:30.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento