Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica Bassiano

No alla chiusura delle scuole a Bassiano, la battaglia passa per la Provincia

Convocato un consiglio provinciale per il 16 febbraio voluto dal presidente Della Penna per sostenere le iniziative del Comune, del sindaco e dei cittadini di quel territorio per scongiurare la soppressione della scuola

Soppressione dei plessi di scuola primarie e secondaria di primo grado nel Comune di Bassiano - Sostegno alle iniziative del Comune”. Questo uno dei punti che verrà discusso nella prossima seduta del Cosniglio provinciale del 16 febbraio.

Una questione importante quella della possibile chiusura delle scuole nel piccolo comune lepino decisa con il nuovo piano di dimensionamento scolastico della Regione, che vede il Comune battersi in prima linea - nei giorni scorsi il sindaco Guidi ha inviato una lettera al presidente della Repubblica Mattarella - con al fianco proprio l’amministrazione provinciale.

La seduta, che si riunirà alle 15 nell’aula consiliare della Provincia, è stata convocata dalla presidente Eleonora Della Penna ed ha come obiettivo, come ha confermato in più occasioni la stessa presidente, quello di sostenere le iniziative del Comune e del sindaco, oltre che dei cittadini di quel territorio, per scongiurare la soppressione della scuola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No alla chiusura delle scuole a Bassiano, la battaglia passa per la Provincia

LatinaToday è in caricamento