Cimitero, il Comune incontra i sindacati: “Concessioni dei loculi tra le priorità”

Due i punti fondamentali: definizione dei tempi delle sepolture e legittimità delle retroattività. Amministrazione: "Risolvere al più presto la questione legata alle concessioni dei loculi"

Incontro in Comune questa mattina a Latina tra l’Amministrazione e i sindacati per discutere della questione del cimitero. Intorno al tavolo il sindaco Damiano Coletta insieme all’assessore ai Lavori Pubblici Emilio Ranieri e i rappresentanti provinciali di Cgil, Cisl e Uil, Giuseppe Sperandio, Roberto Cecere, Gino Maria Ridolfi, Luigi Garullo e Maria Carla Pucci 

L’incontro è stato giudicato positivamente dall’Amministrazione che ha ascoltato le richieste dei sindacati sintetizzate principalmente in due punti: la definizione dei tempi delle sepolture secondo quanto previsto dalla convenzione e la legittimità delle retroattività, due passaggi sui quali l’attenzione del Comune era tra l’altro già massima.

Il sindaco Coletta e l’assessore Ranieri hanno ribadito alle segreterie provinciali confederali quanto “sia importante per l’Amministrazione risolvere al più presto la questione legata alle concessioni dei loculi ed evitare qualsiasi tipo di disagio per i cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente ad Aprilia, sono moglie e marito le due vittime travolte da un'auto in via La Cogna

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Non paga il pedaggio in autostrada, smascherato: danni per 10mila euro

  • Trovato con cocaina e hascisc ammette tutto: "Dovevo pagare debiti di droga"

  • Omicidio di camorra del '92: quattro arresti tra le province di Caserta e Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento