Politica

Tassa sui loculi al cimitero, il Pd ai cittadini: “Aspettate a pagare”

Dubbi sul balzello di 15 euro per la manutenzione dei loculi vengono espressi dal consigliere del Pd De Marchis, che invita i cittadini ad attendere l’esito della seduta commissione Trasparenza prima di pagare

Ha chiesto di convocare la Commissione Trasparenza per verificare l’eventuale illegittimità della tassa per la manutenzione dei loculi al cimitero di Latina: dubbi sul balzello da 15 euro sono stati espressi dal consigliere del Pd Giorgio De Marchis che nel frattempo ha invitato i cittadini ad attendere l’esito della seduta prima di pagare.

“La richiesta arrivata ai cittadini di Latina dal Comune di pagare 15 euro di contributo annuale per la manutenzione dei loculi presso il cimitero comunale merita un approfondimento ulteriore in quanto sembrano emergere fondati profili di illegittimità” sostiene De Marchis.

“Se è vero che la convenzione in essere tra il Comune e l’Ipogeo prevede il pagamento dei 15 euro e che il Comune di Latina nelle annualità dal 2009 in poi ha anticipato alla società le somme dovute dai cittadini – afferma il consigliere - non si può negare il fatto che la convezione presenti elementi di illegittimità nel momento in cui l’applicazione della tassa viene estesa a coloro che avevano contratti precedenti alla nuova gestione cimiteriale e anche ai loculi acquistati ma non ancora occupati. Ci chiediamo come sia possibile richiedere un prezzo di manutenzione a persone che hanno contratti di concessione stipulati in passato per i quali non era richiesta alcun tipo di tassa”.

“Riteniamo che l’applicazione del balzello – aggiunge - possa ritenersi legittimo soltanto in riferimento ai nuovi contratti, ovvero a quelli stipulati successivamente all’entrata in vigore della convenzione e non a quelli precedenti la stessa. Tuttavia ci faremo carico di chiarire fino in fondo questa vicenda: è per questo che ho chiesto al presidente della commissione Trasparenza Omar Sarubbo di convocare al più presto una seduta che abbia all’ordine del giorno il vaglio dei profili di illegittimità rilevati.

Ai tanti cittadini che stanno protestando in questi giorni e che si rivolgono preoccupati alle istituzioni o alle associazioni di categoria chiediamo di avere un attimo di pazienza e di procedere al pagamento della tassa solo dopo che saranno chiariti i profili di legittimità e illegittimità dell’imposizione, quindi successivamente alla commissione Trasparenza che si riunirà a giorni. Dalla prossima settimana – conclude De Marchis - ci faremo anche carico di allestire un servizio di assistenza legale gratuita per verificare caso per caso le situazioni soggettive in merito alla concessione dei loculi e alla tassazione imposta sugli stessi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tassa sui loculi al cimitero, il Pd ai cittadini: “Aspettate a pagare”

LatinaToday è in caricamento