rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Politica Cisterna di Latina

Concludono il progetto del reddito di cittadinanza ma restano al Comune come volontari: encomio del sindaco

Accade a Cisterna, dove due cittadini beneficiari della misura di sostegno al reddito e inseriti nei puc sono stati ricevuti e premiati dal sindaco Valentino Mantini

Hanno concluso il percorso del Reddito di cittadinanza ma continuano a fare i volontari nel Comune. I signori Maurizio Sorge e Giorgio Onorini sono cittadini di Cisterna beneficiari della misura del Reddito di Cittadinanza e impegnati nei Progetti utili alla collettività (Puc) attivati dall'amministrazione comunale. I progetti prevedono un impegno di 8 ore settimanali in attività quali pulizia e manutenzione degli spazi urbani, servizi di uscierato, supporto alle attività della biblioteca e alle attività culturali organizzate dall’amministrazione comunale.

Il Comune di Cisterna finora ha inserito circa 30 cittadini nelle attività previste dai Puc e, nella maggior parte dei casi, il loro contributo è stato meritevole.Tra le finalità dei Puc c’è anche favorire il reinserimento dei beneficiari di Reddito di cittadinanza nel mondo del lavoro attraverso l’acquisizione o il potenziamento di competenze quali le capacità di relazione, di comunicazione, di organizzazione del lavoro, di gestione del tempo, di adattamento a diversi ambienti socio-culturali e una volta raggiunto l’obiettivo prefissato il Puc si ritiene in genere concluso.

I due cittadini di Cisterna si sono particolarmente distinti in quanto non hanno solo svolto con impegno le attività previste dalle loro progettualità ma, una volta concluso il periodo minimo previsto, si sono offerti di proseguire nell’attività di servizio civico alla quale erano stati assegnati, non più per obbligo bensì a titolo volontario. Giorgio Onorini sta quindi continuando a svolgere mansioni di uscierato presso la sede dei Servizi sociali, supportando con grande umanità e cortesia gli operatori nella funzione di accoglienza e filtro delle richieste dei cittadini che accedono alla sede di Corso della Repubblica; Maurizio Sorge si sta invece distinguendo in maniera particolare nel servizio di pulizia e manutenzione dell’area di accesso all’Ucpc nel quartiere San Valentino, servizio svolto con dedizione, disponibilità ed impegno. A fronte dell’elevato senso civico dimostrato da questi cittadini, il sindaco Valentino Mantini li ha voluti ricevere per conferire loro un encomio ufficiale a nome della cittadinanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concludono il progetto del reddito di cittadinanza ma restano al Comune come volontari: encomio del sindaco

LatinaToday è in caricamento