rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Politica Cisterna di Latina

Rigenerazione urbana, in arrivo 5 milioni di euro del Pnrr per Cisterna

I progetti riguardano il decoro cittadino, la ristrutturazione degli immobili scolastici e la realizzazione di un parcheggio per la stazione ferroviaria

Via libera al finanziamento di 5 milioni di euro del Piano nazionale di ripresa e resilienza per i progetti di rigenerazione urbana presentati dall’amministrazione comunale di Cisterna

Si tratta di interventi per il miglioramento del decoro urbano e la ristrutturazione degli immobili scolastici, nonché per la realizzazione di un nuovo parcheggio a servizio della stazione ferroviaria.  L’importo di quest’ultimo finanziamento è di 540mila euro e prevede la riqualificazione delle aree pubbliche intorno alla stazione ferroviaria con la realizzazione di un parcheggio sopraelevato di 100 posti auto per favorire la mobilità sostenibile e lo scambio ferro-gomma. 

A piazza XIX Marzo, Corso della Repubblica e nell’area a ridosso del fosso di Cisterna saranno effettuati interventi di recupero degli spazi urbani con il rifacimento delle pavimentazioni, la piantumazione di essenze arboree e arbustive, il miglioramento dell’arredo urbano e la nuova illuminazione pubblica, grazie a un finanziamento di 950 mila euro. 

Il plesso scolastico ‘Plinio il Vecchio’, invece, vedrà la ristrutturazione del suo campo da basket, del campo da tennis, delle piste di atletica e delle tribune annesse, per completare l’offerta scolastica e coinvolgere le associazioni sportive locali. Inoltre, si interverrà sul miglioramento dell’illuminazione pubblica attraverso l’efficientamento energetico con la sostituzione dei lampioni presso l’area verde di piazza dei Bersaglieri e sul parcheggio di pertinenza della scuola; sulla realizzazione del foyer d’ingresso al teatro della scuola per rendere maggiormente fruibile il piccolo teatro e favorire lo svolgimento di eventi culturali e manifestazioni extrascolastiche; sulla riqualificazione e la messa in sicurezza del percorso pedonale di collegamento con il centro cittadino, attraverso la sistemazione dei marciapiedi di via Primo Maggio. L’importo finanziato è di 980 mila euro e a beneficiarne sarà l’intero quartiere conosciuto con il nome di ‘Shanghai’.  

Seicentomila euro sono l’investimento previsto per il plesso scolastico “Giovanni Cena” dove si concretizzerà il miglioramento dei percorsi pedonali di collegamento e della viabilità carrabile di collegamento; la ristrutturazione dell’impianto sportivo all’aperto e dell’area ludica di pertinenza della scuola e l’adeguamento della palestra. 

Infine, la rigenerazione urbana della zona del plesso scolastico ‘Alfonso Volpi’, per un importo di 980 mila euro. Il finanziamento prevede la ristrutturazione e l’adeguamento dell’impianto sportivo all’aperto, ovvero il campo da pallavolo, quello da basket, la pista di atletica e salto in lungo, dell’area ludica e degli spazi esterni; la manutenzione straordinaria dell’auditorium con annesso palco per attività teatrali al fine di svolgere attività culturali anche in orario extrascolastico. Inoltre, è previsto il miglioramento della viabilità carrabile e pedonale di via dei Monti Lepini e di via Oberdan.

“Siamo felicissimi di aver avuto l’ok a questo finanziamento e devo dare il merito a tutto l'Ufficio tecnico del nostro ente, sia dell’urbanistica che dei lavori pubblici, che seppur sottodimensionati nel numero del personale, hanno lavorato per far sì che si potesse arrivare a quest’ottimo risultato – ha detto l’assessore all’Urbanistica, Edilizia Privata, Lavori Pubblici e Pubblico Decoro, Mobilità e Trasporti Andrea Santilli – L’intento dell’amministrazione – ha concluso – è quello di partecipare a più finanziamenti possibili per poter migliorare le condizioni di Cisterna”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rigenerazione urbana, in arrivo 5 milioni di euro del Pnrr per Cisterna

LatinaToday è in caricamento