rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Politica

Cisterna, la consigliera Maria Renè Carturan passa a Coraggio Italia

La senatrice pontina Marinella Pacifico: "insieme per il bene del territorio. La vera sfida non sono i collegi ma rilanciare Latina"

La consigliera comunale di Cisterna di Latina, Maria Rene Carturan, ha annunciato il suo passaggio in Coraggio Italia. Figlia di Mauro Carturan, Maria Rene riafferma il suo radicamento ai valori di centrodestra. “Passando a Coraggio Italia dalla lista civica ‘Conosco Cisterna’ avrò più indipendenza e autonomia di azione per portare avanti progetti importanti per il nostro territorio, grazie anche alla collaborazione con la senatrice Marinella Pacifico” ha dichiarato la Carturan. “Nella senatrice Pacifico ho trovato una donna determinata e coraggiosa con cui poter collaborare e costruire una Cisterna migliore. Condividiamo i valori liberali che furono di mio padre, ma anche la visione di un territorio migliore in cui venga data la giusta attenzione ai giovani, alle donne e alle imprese, vero motore di sviluppo. Grazie alla cooperazione tra istituzioni diverse, saremo in grado di portare avanti iniziative dedicate alle associazioni giovanili, alla cittadinanza. Attrarre i giovani alla politica, dare loro una speranza, ricreare la giusta fiducia nelle istituzioni, saranno queste le principali sfide che intendo portare avanti sul territorio”.

Da parte sua, la senatrice Marinella Pacifico, componente Esteri, Segretario del Comitato parlamentare Schengen, Europol ed Immigrazione, già esponente di Coraggio Italia, accogliendo positivamente la scelta della consigliera di Cisterna di Latina, ha dichiarato: “Maria Rene Carturan porta un nome importante e la sua scelta è dettata dal buon senso. Verrà ripagata da grandi soddisfazioni. Coraggio Italia è un progetto che ha una chiara visione di quello che deve essere il futuro dell’Italia, basato sulla concretezza dei fatti e sull’esperienza della buona amministrazione. Siamo la politica del fare, dei servizi, del senso civico. Sono felice che la signora Carturan abbia fatto suo il nostro appello a rimboccarci le maniche, alla partecipazione. Sono certa che potrà apportare un contributo determinante per il benessere del territorio. Giovani, energia, sfide ambientali saranno temi su cui potremo lavorare da subito. Coraggio Italia non gli farà mai mancare il nostro sostegno. Stiamo selezionando la classe dirigente di domani, abbiamo aperto le candidature in vista delle prossime elezioni che ci vedranno correre in tutta Italia con il nostro simbolo”.

Riguardo dunque alle elezioni politiche del 25 settembre, la senatrice Pacifico ha ribadito: “Auspico di poter portare avanti gli eterogenei progetti su cui con esperti ed enti stiamo lavorando. La mia ambizione è quella di poter continuare a servire gli italiani ed in particolare le province di Latina e Frosinone. La coalizione di centrodestra sta lavorando ad un’equa attribuzione dei collegi. Il prossimo 25 settembre, presenteremo una coalizione unita e vincente. Io sono pronta a dare il mio contributo per far vincere il centrodestra e soprattutto per presentare un programma, una squadra autorevole e seria per affrontare il momento difficile che si profila tra pandemia, guerra, siccità e crisi energetica. Il vero problema è risollevare Latina, non come accomodare deputati e senatori. Noi di Coraggio Italia abbiamo visto riconosciuta l’importanza di allargare la coalizione del centrodestra a quel mondo civico e trasversale, da cui proviene anche la Carturan, che ha dimostrato di avere a cuore le sorti del Paese. Una decisione importante che ha avuto il pieno appoggio degli alleati e in particolar modo della leader di FdI, Giorgia Meloni. È la dimostrazione che, uniti, avremo la giusta forza per vincere. Le regole sui collegi o sulla scelta di un candidato non si cambiano. Si vince e si perde insieme. Non deve mai più succedere che il centrodestra accetti di stare con i 5 stelle o con il Pd come accaduto a Latina con Coletta. Andiamo avanti con Coraggio”.

Il 9 agosto, giorno in cui Mauro Carturan avrebbe compiuto 64 anni, la figlia e consigliera Maria Rene organizzerà una serata a Cisterna in suo onore, celebrando il suo ingresso nel partito dei coraggiosi. Parteciperanno la senatrice Marinella Pacifico e numerosi esponenti del mondo politico, culturale ed istituzionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cisterna, la consigliera Maria Renè Carturan passa a Coraggio Italia

LatinaToday è in caricamento