Venerdì, 6 Agosto 2021
Politica

Cisterna: visita del prefetto Falco in Comune, il saluto al commissario Enza Caporale

Il prefetto: “Conosco da tempo la sua abnegazione e ritengo che il Ministero abbia scelto la persona giusta, come lo sono coloro che la supportano”

Visita del prefetto di Latina Maurizio Falco questa mattina in Comune a Cisterna, dove è stato accolto dal commissario prefettizio Enza Caporale, dai sub commissari Marialanda Ippolito e Maurizio Alicandro, insieme anche ai dirigenti comunali e ai rappresentanti delle forze dell’ordine locale.

Si è trattato di una visita informale di saluto e di vicinanza personale, oltre che istituzionale, del prefetto al commissario Caporale.

“Conosco da tempo la sua abnegazione – ha detto il prefetto – e ritengo che il Ministero abbia scelto la persona giusta, come lo sono coloro che la supportano. L’impegno è quello di dare una svolta a delle situazioni pregresse con l’intento di restituire alla prossima amministrazione una città con qualche problema risolto e con una situazione di equilibrio che favorisca il confronto al conflitto”.

Il commissario prefettizio e i sub commissari hanno ringraziato per la visita e relazionato brevemente sull’attività svolta in questi primi giorni durante i quali stanno svolgendo vari incontri con i dirigenti comunali per conoscere le problematiche maggiori e le emergenze. Disponibilità alla collaborazione è stata annunciata anche da parte di tutti i rappresentanti delle forze delI’ordine locale.

Il prefetto ha tenuto a sottolineare come la sua azione sul territorio miri a fare muro all’illegalità ma anche sponda allo sviluppo economico e sociale del territorio. “La ‘quadra di Stato’ c’è e Cisterna è un quadro di riferimento importante a livello provinciale” ha concluso il prefetto Falco annunciando a breve una visita ufficiale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cisterna: visita del prefetto Falco in Comune, il saluto al commissario Enza Caporale

LatinaToday è in caricamento