Martedì, 19 Ottobre 2021
Politica

Consiglio Comunità di Giulianello: fondi per cultura scuola e viabilità

Bilancio del 2012: stanziati 3mila euro per le scuole materna, elementare e media, 1500 per la sala – lettura “Gianluca Canale” e 1500 per la manutenzione stradale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Nell’ultima seduta del 2012 il Consiglio di Comunità di Giulianello ha stanziato 6mila euro a favore della circoscrizione. Nello specifico 3mila euro sono destinati alle scuole materna, elementare e media di Giulianello, mille euro ciascuna; 1500 euro sono stati assegnati alla sala – lettura “Gianluca Canale” e altri 1500 euro per la manutenzione stradale.
Si chiudono così i primi sette mesi di attività del rinnovato Consiglio Comunità di Giulianello - “Sette mesi caratterizzati da significativi miglioramenti rispetto ai mandati precedenti - spiega il capogruppo della maggioranza Angelo Cioeta – il rapporto con l’Amministrazione comunale è di collaborazione; ancora non ci sono state dimissioni o sfiducie, che in passato erano all’ordine del giorno; sono state affrontate tematiche mai discusse fino ad oggi ed è stata avviata la campagna di comunicazione ed informazione sull’operato dei consiglieri.”

L’agenda politica ed istituzionale di inizio legislatura si è tradotta in una serie di delibere necessarie per il funzionamento dell’organo e per delinearne gli indirizzi programmatici: l’elezione di Giorgia Raponi a presidente e di Andrea Mattoccia come vice presidente e la nomina di Angelo Cioeta come capo – gruppo della lista “Per Giulianello Insieme” e di Christian Iavarone per “Partecipiamo per Giulianello”, il recepimento delle proposte della Comunità nel piano triennale delle opere pubbliche predisposto dall’Assessorato ai Lavori Pubblici. I pareri favorevoli al bilancio preventivo, con tanto di riduzione dell’Imu sulla prima casa al 3xmille e 10mila euro destinati al Consiglio di Comunità e all’introduzione di una barriera metallica all’ingresso del Lago di Giulianello, primo passo verso la completa salvaguardia e valorizzazione del Monumento Naturale. Un contributo di 300 euro destinato alla serata del Latium Festival a Giulianello ed un altro di 500 euro alla realizzazione del seminario “Da Via d’Azeglio a Cala Matano”. La partecipazione alla “Giornata delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale”, all’annuale “Festa dell’Albero” e al Convegno ANTER (Associazione Nazionale Tutela Energie Rinnovabili). Approvazione del progetto di realizzazione del sito internet della Circoscrizione e impegno a realizzare una cerimonia per la tutela della bandiera dell’ “Associazione Nazionale Reduci e Combattenti di Giulianello” in un’apposita teca.

Per il futuro l’organo consultivo della circoscrizione punta a diventare la lente di ingrandimento dei bisogni della comunità giulianese, previo necessario potenziamento delle sue strutture – “Quello che manca ancora è il dare un ordine al dibattito interno – conclude nella nota la maggioranza consiliare –. Le riunioni devono strutturarsi sul modello del Consiglio Comunale (interpellanze - dibattito sui punti all’ordine del giorno – interventi esterni solo dopo aver chiesto la parola) per garantire il corretto svolgimento delle sessioni, troppo spesso interrotte od ostacolate dall’indisciplina del pubblico presente. In caso estremo si ricorrerà alle riunioni a porte chiuse.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio Comunità di Giulianello: fondi per cultura scuola e viabilità

LatinaToday è in caricamento