Politica Centro / Piazza del Popolo

Crisi in Comune a Latina, sindaco Di Giorgi pronto alle dimissioni?

Delicatissima riunione questa mattina in Comune con il primo cittadino che ha voluto incontrare i vertici della maggioranza per decidere se ci sono ancora le possibilità per andare avanti

Sono ore febbrili quelle che si stanno vivendo in piazza del Popolo con il sindaco di Latina che per questa mattina ha convocato una riunione urgente con le forze di maggioranza in Comune.

Primo cittadino che ha voluto incontrare i vertici dei partiti e si sarebbe detto anche pronto alle dimissioni se non ci fossero più le condizioni per andare avanti. Durante la riunione con consiglieri e assessori, come fanno sapere dalla stessa amministrazione, è stata esaminata la situazione politica e amministrativa del Comune di Latina, nel corso della quale il sindaco ha posto una serie di questioni programmatiche per il rilancio della consiliatura nel presupposto di prestare fede agli impegni di mandato assunti con gli elettori

Tutto è stato rimandato a domani pomeriggio, giovedì 23 ottobre, quando alle 16 il primo cittadino, nell'ambito di un altro incontro, chiederà agli esponenti della maggioranza la sottoscrizione di un documento di programma, serrato e preciso, "con gli obiettivi da cogliere e le relative modalità per raggiungerli nel rimanente periodo della consiliatura in corso per rilanciare l’azione amministrativa, documento che sarà presentato ai consiglieri nella prima mattinata di domani".

"Nel caso in cui tale programma non venisse accettato da tutti i componenti della maggioranza, il sindaco annuncerà le proprie dimissioni" concludono da piazza del Popolo.     

CAPOGRUPPO DE LA DESTRA STORACE - “Riportare Latina alle urne sarebbe un atto di grande coraggio da parte del sindaco Di Giorgi per porre fine a tante meschinità. Fummo orgogliosi di determinare la vittoria al primo turno con la nostra manciata di voti che evitò il ballottaggio; ma non lo facemmo nel nome dei ricatti personalistici. Vada fino in fondo, il sindaco, e si liberi dei cinici che ha intorno". Così in una nota il Vice Presidente del Consiglio Regionale e Capogruppo de La Destra, Francesco Storace.

   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi in Comune a Latina, sindaco Di Giorgi pronto alle dimissioni?

LatinaToday è in caricamento