rotate-mobile
Politica Cisterna di Latina

Ex Goodyear di Cisterna, avviata la procedura per l’esproprio dell’area

Delibera della giunta comunale con cui sono state avviate procedure in vista dell'esproprio dell'area in cui sorgeva lo stabilimento per realizzare un piano di insediamento di nuove attività produttive

Esproprio dell’area in cui sorgeva lo stabilimento Goodyear di Cisterna per realizzare un piano di insediamento di nuove attività produttive

E' di ieri la delibera della giunta comunale di Cisterna che dà il via a tutte le procedure per l’esproprio del sito. Soddisfatto il sindaco Merolla.

“Dopo una attenta valutazione con gli uffici competenti – ha commentato il primo cittadino – questa mattina abbiamo deliberato l’avvio delle procedure per la redazione e la realizzazione, mediante l’attivazione delle previste procedure espropriative, di un piano per insediamenti produttivi (P.I.P.) nell’area di mantenimento industriale dell’ex opificio Goodyear.

Ciò è stato possibile grazie alla opportunità offerta dalla Regione Lazio di poter accedere a finanziamenti esterni al bilancio comunale.

L’obiettivo primario è certamente quello di divenire proprietari dell’area per permettere una progettazione che agevoli la creazione di insediamenti industriali, agricoli ed artigianali in quell’area”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Goodyear di Cisterna, avviata la procedura per l’esproprio dell’area

LatinaToday è in caricamento