Politica

Comune di Latina, Di Trento si dimette da presidente della Commissione Bilancio

Oggi la comunicazione ufficiale al presidente del Consiglio e al capogruppo di Lbc. Motivi personali e professionali alla base della decisione

Comune di Latina

Il Consigliere comunale di Latina Massimo Di Trento ha rassegnato le proprie dimissioni da presidente della Commissione Bilancio, Finanze, Tributi, Economato, Patrimonio e Società partecipate. 

La decisione è formalizzata in una lettera inviata oggi al presidente del Consiglio comunale e al capogruppo della maggioranza. 

Motivi di natura personale dietro le dimissioni da parte del consigliere di Lbc come lo stesso ha spiegato nella comunicazione ufficiale. “Gli impegni lavorativi e quelli istituzionali in Provincia oltre che in Comune – spiega Di Trento - non mi consentono più di gestire in modo adeguato i lavori della Commissione Bilancio che è tra le commissioni consiliari più gravose e convocate più di frequente. 

Inoltre, già all’inizio del mandato si era concordato con il gruppo consiliare che vi fossero degli avvicendamenti alla presidenza delle commissioni, a garanzia anche dell’efficienza e della produttività di tali organismi”. 

Fino a nuove elezioni l’operatività della Commissione sarà assicurata dal vicepresidente Ernesto Coletta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Latina, Di Trento si dimette da presidente della Commissione Bilancio

LatinaToday è in caricamento