Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica Sabaudia

Sabaudia, terremoto in Comune: si dimette il sindaco Maurizio Lucci

Dopo quelle dello scorso giugno poi ritirate, il primo cittadino della città delle dune prende la sua decisione irrevocabile. A breve sarà nominato un commissario prefettizio

La crisi era nell’aria da mesi – lo stesso primo cittadino aveva firmato le sue dimissione nel giugno scorso che poi aveva ritirato – e ormai la situazione sembra irrecuperabile.

Il sindaco di Sabaudia, Maurizio Lucci, si è dimesso dopo un lungo periodo difficile vissuto con la maggioranza e con gli stessi colleghi del suo partito, il Pdl, che non ha permesso di arrivare neanche all’approvazione del bilancio.

Ora il prefetto di Latina, Antonio D’Acunto, nominerà un commissario prefettizio che traghetterà l’Ente comunale fino alle prossime elezioni amministrative che si terranno in primavera.

Lucci era stato eletto sindaco nel 2009 e lascia il suo incarico ad un anno e mezzo dalla fine del mandato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabaudia, terremoto in Comune: si dimette il sindaco Maurizio Lucci

LatinaToday è in caricamento