rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Politica

Doppio incarico Di Giorgi: slitta l’udienza, rinviata al 19 marzo

Si tronerà in tribunale fra un mese; è saltata infatti la seduta per discutere la decadenza del primo cittadino di Latina relativa alla petizione popolare promossa dal Partito Democratico

Salta l’udienza per il doppio incarico di Giovanni Di Giorgi, attualmente sindaco di Latina e consigliere alla Regione Lazio.

Slitta tutto di un mese quindi, dal momento che la seduta in tribunale fissata per oggi per discutere la decadenza del primo cittadino del capoluogo pontino, relativa alla petizione popolare promossa dagli esponenti del Pd in qualità di cittadini ai sensi dell’articolo 70 del Tuel, è stata posticipata.

Il giudice Raffaele Tuccillo ha preso atto della mancanza del parere del pubblico ministero in merito alla vicenda.

L’udienza è stata rinviata al prossimo 19 marzo quindi, data entro la quale dovrà arrivare il parere mancante.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio incarico Di Giorgi: slitta l’udienza, rinviata al 19 marzo

LatinaToday è in caricamento