Elezioni 2016, si vota in 10 comuni della provincia. Più di 200mila elettori alle urne

Terminata la fase preelettorale, con l'insediamento dei seggi nel pomeriggio di oggi prende il via la fase elettorale. Si vota per l'elezione del sindaco nella sola giornata di domani, domenica 5 giugno; alle 23 al via lo scrutinio

Si vota domani, domenica 5 giugno, in 10 comuni della provincia pontina per l’elezione diretta del sindaco e il rinnovo del Consiglio; si tratta di: Castelforte, Itri, Latina, Minturno, Norma, Pontinia, Priverno, Roccasecca dei Volsci, Sperlonga e Terracina. 

Sono chiamati alle urne 208.076 elettori, di cui 2970 comunitari che ne hanno fatto espressa richiesta al comune di residenza entro aprile, per un totale, sul territorio, di 230 sezioni. Sono 50 i candidati sindaco su tutto il territorio provinciale, 11 quelli gli aspiranti primo cittadino nel capoluogo pontino. 

10 COMUNI PONTINI AL VOTO: I CANDIDATI

ELEZIONI A LATINA: I CABNDIDATI SINDACO E LE LISTE

Con l’insediamento dei seggi, nel pomeriggio di oggi, prende il via la fase elettorale, le cui operazioni saranno seguite da un team di funzionari della Prefettura, coordinato dalla Dirigente dell’Ufficio Elettorale Provinciale, Maria Maglione, per fornire assistenza e supporto agli Uffici Elettorali Comunali nella soluzione delle problematiche e delle eventuali criticità che dovessero presentarsi, sia nel pomeriggio di oggi, sia, soprattutto, nella giornata di domani, a partire dalla rilevazione dell'affluenza al voto, prevista  alle ore 12, 19 e 23 e durante tutta la fase della votazione.

La raccolta dei risultati elettorali avrà inizio subito dopo la chiusura dei seggi elettorali, alle 23, e proseguirà sino al termine delle operazioni di scrutinio.

Per quanto concerne la vigilanza alle sezioni elettorali, il Prefetto Pierluigi Faloni ha disposto, nell’ambito della riunione di coordinamento svoltasi il 25 maggio scorso, che a partire dalla giornata di oggi e sino al termine delle operazioni elettorali, “vengano effettuati, a cura delle forze di polizia, attenti servizi di prevenzione e controllo, al fine di garantire che le consultazioni amministrative si svolgano in maniera ordinata e serena”. 

COME SI VOTA

“Per quanto riguarda la fase preelettorale - si legge in una nota della Prefettura -, accanto all’attività tecnica di preparazione delle consultazioni amministrative che ha visto impegnato l’Ufficio Elettorale Provinciale nel coordinamento degli Uffici Elettorali Comunali interessati dalla tornata elettorale, è stata predisposta sul sito della Prefettura una sezione dedicata alle Elezioni Amministrative, aggiornata costantemente con documentazione di interesse sia per i cittadini che per gli operatori degli Uffici Elettorali Comunali.

Particolarmente impegnativa è stata l’attività connessa al controllo della presentazione delle candidature, con l’inserimento delle stesse nella piattaforma ministeriale, dei contrassegni delle liste e la predisposizione delle schede elettorali per i 10 comuni interessati al voto”. 

La distribuzione del materiale elettorale (tabelle di scrutinio, verbali di votazione, schede elettorali, manuali di istruzione per le operazioni degli Uffici di Sezione), terminata nella giornata di ieri, ha concluso la fase preelettorale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento